Home Articoli pubblicati su Coelum La materia oscura: il punto sull’indagine – n. 256 Coelum Astronomia

La materia oscura: il punto sull’indagine – n. 256 Coelum Astronomia

Letto 131 volte
0
Ogni tanto ci piace tornare sulle questioni aperte, su quegli ambiti della ricerca che in assenza di scoperte sensazionali sono tuttavia estremamente attivi e di grandi aspettative.

La materia oscura: il punto sull’indagine

La ricerca della materia oscura, come vedremo in questo articolo, è un ambito che in sordina, ma con costanza, continua a sviluppare nuove idee che, indipendentemente dal risultato, contribuiscono in maniera fondamentale alla crescita tecnologica e all’innovazione.

Vi lasciamo quindi agli interventi del prof. Massimo Pietroni e di Corrado Ruscica rispettivamente dedicati allo stato attuale dell’arte nella ricerca di materia oscura e il dettaglio dello strumento di indagine basato sul machine learning, il progetto CAMELS.

Scopri di più nel n. 256 Giugno-Luglio
Sfoglia e goditi il piacere della lettura dell’articolo completo
Ricevi Coelum direttamente a casa tua – ordina la tua copia (clicca QUI)

Le prime spedizioni sono previste per lunedì 23 maggio

⭐ Acquista la tua copia ⭐
E ricorda: se vuoi risparmiare puoi scegliere l’abbonamento
Vedi QUI l’offerta e per un anno Coelum sarà tuo!

Articolo precedenteL’italiano su Marte e l’italiana sulla Luna – n. 256 Coelum Astronomia
Articolo successivoEclissi e Misurazioni – n. 256 Coelum Astronomia