Home Appuntamenti del Mese Mostre e Incontri Spazio cosmico e immaginario poetico

Spazio cosmico e immaginario poetico

Letto 3.145 volte
0

Mercoledì 16 maggio si è celebrata la prima Giornata mondiale della luce, proclamata dall’Unesco a seguito del successo ottenuto durante l’Anno internazionale della luce nel 2015. In quest’occasione, l’Inaf di Torino e Infini.to espongono i progetti vincitori e le migliori immagini selezionate dalla giuria del concorso “2015: Anno della Luce – Cosmografie: spazio cosmico ed immaginario poetico”, un’iniziativa della sede torinese dell’Istituto nazionale di astrofisica e di Phos (Centro polifunzionale per la fotografia e le arti visive) promossa proprio nel 2015 per celebrare l’Anno internazionale della luce e 100 anni della teoria della relatività generale, confermata proprio grazie alle misure di deflessioni della luce stellare da parte del Sole.

La mostra è esposta all’interno del Museo di Infini.to. È visitabile liberamente dal 16 maggio 2018 durante gli orari di apertura standard e straordinari. Per poter accedere allo spazio mostra è necessario essere muniti del biglietto di ingresso al Museo o del biglietto evento in caso di aperture straordinarie.


ORARI DI APERTURA

martedì – venerdì: 9.30 – 15.30 (chiusura biglietteria ore 14.30)
sabato, domenica e festivi: 14.30 – 19.30 (chiusura biglietteria ore 18.30)
variazioni orari segnalate sul sito www.planetarioditorino.it
Per informazioni: http://www.planetarioditorino.it/infinito/

Articolo precedenteAstronomiamo
Articolo successivo#ERN18, BE a citizEn Scientist: la scienza è partecipata