Home Appuntamenti del Mese Il cielo di Febbraio 2022

Il cielo di Febbraio 2022

Letto 1.985 volte
0

Il mese di febbraio ci offre ancora un’ampia panoramica sulle costellazioni invernali che occupano la volta celeste con i loro astri dominanti.

Già dalla prima serata è  ben visibile il leggendario cacciatore Orione, fiammeggiante al suo fianco l’occhio rosso del Toro (la stella Aldebaran), presenti inoltre Auriga e i Gemelli che con le stelle Castore e Polluce ci accompagnano per tutta la notte, splendono alti in direzione Sud-Ovest e tramontando infine poco prima dell’alba.

Per approfondire: Le Costellazioni di Febbraio 2022 a cura di Teresa Molinaro

COSA OFFRE IL CIELO

Effemeridi pianeti Febbraio 2022

Mercurio

Presente poco prima del sorgere del Sole, verso fine mese si avvicinerà a Saturno sempre più, fino a giungere a poco più di 3° di separazione il 28/02. La congiunzione avverrà all’approssimarsi delle prime luci dell’alba e i due pianeti saranno bassi all’orizzonte (quindi difficilmente osservabili).

Venere

Il giorno 12/02 il pianeta condividerà con Marte la stessa ascensione retta, con 6° 34’ di separazione. Un bella congiunzione osservabile da intorno le 5:30 del mattino, accompagnandoci fino al sorgere del Sole (alle 07:09).

Poco dopo le 5:30 del 27/02 segnaliamo una bella congiunzione Marte-Luna, con Venere che sovrasterà il pianeta rosso sulla stessa linea del nostro satellite.

Non perdetevi l’approfondimento sul Falcetto di Venere immortalato il 13 Gennaio a cura del nostro autore Claudio Pra


Tra sogno e realtà – Falcetto di Venere

Marte

Per tutto il mese, Marte si mostrerà nei cieli mattutini a sudest, anticipando di poco l’alba del Sole.

Il giorno 05/02, all’interno della costellazione del Sagittario avremo un bel quadro celeste con Marte “affiancato” a M22 intorno le 6 del mattino. Un’osservazione non facile, trovandoli bassi all’orizzonte e in prossimità del sorgere del Sole, ma tentar non nuoce!

Degna di nota la già citata congiunzione Marte e Venere del giorno 12/02. Mentre, il 27/02, con soli 3°29’, Marte si accosterà a una sottilissima falce di Luna calante, con Venere a vegliare sopra di loro.

Giove

Visibile alle ultime luci del giorno fino intorno il 17 del mese, anticipando sempre di più il suo tramonto.

Si affiancherà a una sottilissima Luna il secondo e terzo giorno del mese, ma la sua vicinanza al Sole ne permetterà la visione solo tramite apposito filtro.

Disponibile sull’ultimo n.254 di Coelum Astronomia l’approfondimento su Juno – Giunone scruta sotto le nubi di Giove

Saturno

Già dai primi giorni del mese si affiancherà al Sole seguendone il moto nell’arco del cielo. In particolare, il 04/02, sarà in congiunzione con la nostra stella con una separazione di soli 0°51’.

Oltre a rimanere inosservabile per diverse settimane, il pianeta si presenterà anche alla sua minore luminosità, trovandosi al suo punto più lontano dalla Terra (a una distanza di 10,90 UA).

Urano e Nettuno

Urano sarà osservabile al tramonto per tutto il mese, il giorno 07/02 segnaliamo una bella congiunzione con la Luna; in particolare alle 20:30 i due astri si troveranno a solo 1°20’ di separazione.

Nettuno, all’inseguimento di Giove per tutto il mese, parteciperà all’affiancamento Luna-Giove del giorno 2 e 3 febbraio (inosservabile).

SOLE

Effemeridi Sole Febbraio 2022

Iniziamo questo mese di Febbraio con la nostra stella presente nella costellazione del Capricorno, dove sosterà fino al giorno 16 febbraio quando transiterà nella costellazione dell’Acquario.

Le giornate inizieranno ad allungarsi: avremo infatti un aumento di luce di 1 ora e 10 minuti dall’inizio del mese.

LUNA

Effemeridi Luna Febbraio 2022

Anche per il cielo di Febbraio 2022, il nostro autore Francesco Badalotti ci offre un’approfondita panoramica sull’osservazione del nostro satellite.

Per approfondire: Luna di Febbraio 2022

COMETE

Disponibile un approfondimento sulle comete visibili in questo mese a cura di Claudio Pra: Le comete di Febbraio 2022

Tra le altre, la C/2017 K2 PanSTARRS, cometa tra l’altro molto interessante dato che è stata scoperta quando si trovava a quasi due miliardi e mezzo di distanza dal Sole, si prospetta come l’oggetto più luminoso del 2022.

Pronti a delle levatacce per provare già a cercarla?

ASTEROIDI

È consultabile anche la rubrica dedicata agli asteroidi del cielo di Febbraio 2022, curata dal nostro autore Marco Iozzi che ci introduce a questo meraviglioso micromondo in maniera magistrale!

Per approfondire: Mondi in miniatura – Asteroidi, Febbraio 2022

TRANSITI NOTEVOLI ISS

A caccia della ISS!

Per questo cielo di Febbraio 2022 avremo ben sei transiti notevoli con magnitudini elevate: segnateli sul calendario per non perdene nemmeno uno!

La rubrica di approfondimento a cura di Giuseppe Petricca: Transiti notevoli ISS per il mese di Febbraio 2022

Cieli sereni a tutti!

Ti sei già abbonato alla rivista cartacea di Coelum?

➡➡➡  Abbonati ora! ⬅⬅⬅

N.B. l’abbonamento dà diritto a n°6 copie della rivista e si attiva a partire dal numero successivo a quello in corso.

 

Articolo precedenteTra sogno e realtà – Falcetto di Venere
Articolo successivoEn route to the Moon again. This time to stay there! Pt. 1