Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Un triangolo Luna, Giove e Spica

Un triangolo Luna, Giove e Spica

Letto 4.040 volte
0
Una bella congiunzione a tre tra una sottile falce di Luna (fase 31%), Giove (mag. –1,9) e la brillante Spica (mag. +1,1). I momenti migliori per fotografarla saranno dalle 3:00 in poi, quando i tre astri raggiungeranno l’altezza “comoda” di almeno 10° per essere fotografati con gli elementi del paesaggio. Crediti: Coelum Astronomia CC by-nc-nd

La mattina prima della Vigilia di Natale, la Luna sorgerà attorno alle 2 dall’orizzonte est seguendo Giove a 4,7° verso nordovest, e anticipando Spica (alfa Virginis, mag. +1,1), che sorgerà circa venti minuti dopo a 5,5° a sudovest. I tre astri formeranno un triangolo quasi equilatero e potranno essere seguiti nelle ore successive fino al sorgere del Sole, che li sorprenderà a un’altezza di circa 40° sull’orizzonte sud.
Approfittiamone anche per imparare a conoscere meglio il Cielo di Dicembre con la guida di Giorgio Bianciardi (UAI).

Tutte le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Dicembre

Leggi anche:

I gioielli del cielo invernale I migliori oggetti celesti da osservare durante la stagione invernale di Giuseppe Petricca su Coelum di dicembre 2016

➜  La Luna di dicembre. Guida all’osservazione del quartetto dei crateri
Schickard, Nasmyth, Wargentin, Phocylides
su Coelum di dicembre 2016

Fotografare la Luna di Giorgia Hofer su Coelum di novembre 2016


Tanti consigli per l’osservazione del cielo di dicembre su Coelum 206 ora online.

Leggilo subito qui sotto, è gratuito!

Articolo precedenteMissione Dawn. Cerere, un pianeta nano ricco di ghiaccio d’acqua
Articolo successivoPremio Galileo 2017. Primo appuntamento il 18 gennaio 2017.