Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese La Luna tra le stelle della Vergine

La Luna tra le stelle della Vergine

Letto 3.776 volte
0

Proseguiamo con un altro incontro tra la Luna e una stella: questa volta lo scenario è quello della costellazione della Vergine. Il 25 maggio, alle ore 23:00 circa, potremo osservare il nostro satellite (fase dell’86%) avvicinarsi a 6° 53’ da Spica (Alfa Vir, mag. +0,95).

Sarà più vicina invece la stella Heze (Zeta Vir, mag. +3,35), distante circa 4° 35’ dalla Luna, che però, data la sua luminosità minore, sarà annegata nella luce lunare al punto da risultare difficile da scorgere. Più lontana ancora troviamo Porrima (Gamma Vir, mag. +3,40) separata dalla Luna di 10° 45’.

Per vedere la congiunzione alla minima distanza dovremo attendere ancora qualche ora: alle 2:30 del 26 maggio la Luna passerà a 6,3° a nordovest di Spica.

Questo quartetto celeste sarà osservabile dirigendo il nostro sguardo verso sud. La sera successiva, il 26 maggio, la Luna si sposterà tra Spica e il luminoso Giove. Si tratterà comunque di una configurazione molto ampia che coprirà un arco di circa 23°, e che ci porterà direttamente al prossimo evento!

Effemeridi giornaliere di Luna, Sole e pianeti sul Cielo di maggio 2018

Hai compiuto un’osservazione? Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com. Inoltre, se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!

E ancora, sempre su Coelum Astronomia n. 222

➜ Leggi la rubrica di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

➜ Comete. Finalmente una cometa “interessante”?

➜ Supernovae. Due nuove scoperte italiane

e il Calendario di tutti gli eventi di maggio 2018, giorno per giorno


I consigli per l’osservazione del Cielo di maggio
su Coelum Astronomia 222

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Articolo precedenteIl buco nero più vorace dell’universo
Articolo successivoRosetta svela l’alba dei getti