Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese La Luna si avvicinerà a Giove fino a una distanza di 7,1...

La Luna si avvicinerà a Giove fino a una distanza di 7,1 gradi

Letto 2.106 volte
0
La poca varietà di fenomeni celesti durante il mese di maggio consente di riassumerli quasi tutti in questa illustrazione. Sarà infatti Venere, di sera e sull’orizzonte ovest, a dar vita alle congiunzioni più interessanti: sia con le stelle della costellazione dei Gemelli, sia con la Luna e con Giove. Tutto ciò potrà essere seguito ad occhio nudo o al massimo con un binocolo, non appena il cielo si farà abbastanza scuro (presumibilmente verso le 22:00) da permettere l’osservazione delle stelle coinvolte.

La sera del 23, ora consigliata per l’osservazione le 22:00, un crescente di Luna appena più corposo avvicinerà Giove fino a una distanza di 7,1°, con Venere più a ovest nei pressi dell’orizzonte.

Per le effemeridi di Luna e pianeti vedere il Cielo di maggio

Articolo precedenteMedusa, una vista che incanta
Articolo successivoEXOMARS continua l’esplorazione di Marte