Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese La Luna nello Scorpione, tra Marte e Saturno

La Luna nello Scorpione, tra Marte e Saturno

Letto 3.114 volte
0
Nella seconda parte della notte si potrà seguire il lento avvicinamento a Saturno da parte dell’Ultimo Quarto di Luna, con il nostro satellite che verso le 3:00 del mattino, quando i due oggetti saranno alti circa +12° sull’orizzonte di est-sudest, arriverà a circa 3,5° dal pianeta. N.B. Per esigenze grafiche la dimensione del dischetto lunare, in questa e nelle altre illustrazioni, è due o tre volte superiore alla giusta scala immagine

Come capita ormai da tempo, anche per assistere alla prima congiunzione celeste di marzo, il giorno 2, sarà necessario alzarsi molto presto, oppure tirare tardi e fare tutto un dritto.

L’ora consigliata per seguire il lento avvicinarsi della Luna a Saturno è infatti quella delle 3:30, quando il pianeta e il nostro satellite arriveranno a distare tra loro circa 3,3° sull’orizzonte di sudest. La loro altezza in quel momento sarà in media di +16°, con Saturno (mag. +0,5) che rivaleggerà in luminosità con la rossa Antares (mag. +1,1) nel cuore dello Scorpione.

La notte prima, sempre alla stessa ora, la Luna si porterà nei pressi di Marte (mag. +0,3), avvicinandolo fino a una distanza di quasi 5°. Tutto dipenderà dalle condizioni atmosferiche, ma se la trasparenza dell’aria sarà buona come talvolta accade in questo periodo dell’anno, anche queste “normali” congiunzioni potranno regalare spunti per delle suggestive riprese fotografiche comprensive del paesaggio.

Tutte le effemeridi di Sole, Luna e pianeti sul Cielo di Marzo

Tutti gli eventi del cielo di marzo li trovi su Coelum Astronomia n.198

Iscriviti subito senza vincoli e costi di alcun genere!

Sfogliala online su qualsiasi dispositivo, stampa le pagine che vuoi leggere con più comodità e scarica il pdf per conservarla nella tua biblioteca digitale!

Articolo precedenteIl Cielo di Marzo
Articolo successivoBALLE DI SCIENZA Storie di errori prima e dopo Galileo