Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Comete: Benedetta LOVEJOY

Comete: Benedetta LOVEJOY

Letto 6.599 volte
0

Comete

EFFEMERIDI di Gennaio

relative agli oggetti descritti in Coelum n.177

La prima settimana di dicembre, infatti, la Lovejoy (la quarta cometa scoperta da Terry Lovejoy, amatore australiano divenuto famoso per la straordinaria omonima cometa del 2011) è arrivata fino alla mag. +4,5, sfoggiando una coda di addirittura una decina di gradi… come a dire un gioiellino nel cielo del mattino (sapendo dove guardare) e uno straordinario soggetto fotografico, come si può capire dalla Galleria di questo numero. Anche in gennaio, sia pure in calo di luminosità (che indicativamente varierà dalla +6 alla +8), sarà lei la regina del momento; tanto che per tutto gennaio la si potrà seguire agevolmente prima dell’alba (si veda nella mappa in basso il suo percorso fino a metà febbraio) – i primi giorni con un binocolo e poi con un telescopio medio – nel suo spostamento dall’Ercole all’Ofiuco.
Segnalo la data del 4 febbraio quando la Lovejoy formerà, in un campo di 3-4 gradi, un bel quadretto con l’ammasso aperto NGC 6633 e la cometa C/2012 X1 Linear.

Leggi tutti i dettagli e i consigli per l’osservazione, con tutte le immagini, nella Rubrica Comete di Rolando Ligustri presente a pagina 27 di Coelum n.177.

Articolo precedentePlanck, c’è chi dice «ma…»
Articolo successivoNel Cielo – Al largo di Murzim