Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Gennaio 2018
Ci sono 279 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Ippogrifi e carte lunari

Letto 2.868 volte
Nessun commento
Commenta
La storia della Selenografia dai tempi di Galileo in mostra a Bondeno (Ferrara). Dalla iconografia lunare alla moderna fantascienza.

16 dicembre – 28 gennaio 2018

La mostra “Ippogrifi e carte lunari”

Pinacoteca Civica di Bondeno (Ferrara)

La mostra, che il 16 dicembre apre i battenti a Bondeno (Ferrara), nella locale Pinacoteca Civica ha, tra l’altro, l’intento di celebrare le figure dei gesuiti Giovanni Battista Riccioli (1598-1671) e Francesco Maria Grimaldi (1618-1663).

Ma non solo, essa vuol essere un excursus storico e scientifico sul radicale mutamento dell’iconografia lunare avvenuto nel corso del secolo della Rivoluzione scientifica, il Seicento, grazie all’introduzione del telescopio quale strumento principe per l’indagine astronomica. Ed è quindi un fiorire, per tutto il secolo, di carte e selenografie, più o meno realistiche, realizzate da una consistente pletora di studiosi, tra i quali spiccano molti religiosi di grande cultura.

La mostra spazia dalle prime rappresentazioni grafiche pre-telescopiche del nostro satellite fino alla grande carta di Cassini, passando per il Sidereus Nuncius di Galileo e attraversando i due primi periodi della selenografia.

La sezione conclusiva della mostra vuole illustrare la nascita della fantascienza, così come la conosciamo, attraverso i viaggi immaginari sulla Luna o sui pianeti del Sistema solare, che cominciano ad apparire man mano che il telescopio di Galileo svela i misteri del cielo.

Ve la racconta più in dettaglio Rodolfo Calanca, uno degli ideatori e curatore dei testi, su Coelum Astronomia 217, e il consiglio è, dopo averlo letto… di andarla a vedere di persona! ;)

➜ Leggi Ippogrifi & Carte Lunari. La Selenografia al tempo di Galileo Galilei di Rodolfo Calanca

Ippogrifi e Carte lunari
La selenografia ai tempi di Galileo Galilei
Bondeno (Ferrara) Pinacoteca Civica dal 16 al 28 gennaio 2018.
La mostra nasce da un’idea di Rodolfo Calanca (che ha curato anche i testi), Daniele Biancardi e Claudio Gavioli, mentre l’ideazione grafica è di Giulia Osti.

VOYAGER:  Viaggio verso l’Eternità
Lo speciale per i 40 anni della storica missione… ancora in corso!

Coelum Astronomia 217 di dicembre 2017 è online, come sempre in formato digitale e gratuito…
Semplicemente qui sotto, lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

Se non vedi l’immagine, consenti l’uso di flash su questa pagina. L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento