AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Aprile 2021
Ci sono 243 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Congiunzione tra Venere e le Pleiadi

Letto 6.331 volte
Nessun commento
Commenta
Il fenomeno celeste più importante di questo mese, sarà sicuramente la congiunzione tra Venere e le Pleiadi del 3 aprile, evento che si ripete esattamente ogni 8 anni.
Congiunzione Venere Pleiadi

Una ricostruzione naturalistica di ciò che potremo osservare la sera del 3 aprile verso le 21:00, quando il progressivo scurirsi del cielo rivelerà la brillantissima Venere circondata dalle stelle dell’ammasso delle Pleiadi.

Il fenomeno celeste più importante del periodo, che accadrà in aprile, sarà sicuramente la congiunzione tra Venere e le Pleiadi, evento che si ripete esattamente ogni 8 anni (vedi su Coelum n. 71, l’articolo “La congiunzione perfetta” di Aldo Vitagliano). La particolarità che spiega questa affascinante regolarità sta nel fatto che i periodi di rivoluzione di Venere e Terra stanno tra loro quasi esattamente come il rapporto 13/8.

Congiunzione Venere - Pleiadi

Percorso seguito dal pianeta durante l’attraversamento dell’ammasso.

In pratica, nel tempo in cui la Terra compie 8 rivoluzioni (impiegando 2922,1 giorni), Venere ne compie 13, impiegando quasi altrettanto: 2921,1 giorni. Ciò significa che, ogni 8 anni, Venere vista dalla Terra assumerà quasi la stessa identica posizione rispetto alle stelle fisse, proiettandosi nella medesima zona di cielo.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento