"Lunar X" e "Lunar V"

Nessun commento
Commenta


Condividi su FB

SE VUOI INVIARE QUESTO ARTICOLO COPIA IL LINK:

https://www.coelum.com/photo-coelum/photo/photo_robortu_lunar-x-e-lunar-v


"Lunar X" e "Lunar V"

Quando la Luna è prossima al primo quarto si possono osservare una lettera X e una lettera V lungo il terminatore.
La X si forma perchè la luce del Sole lambisce i bordi dei crateri La Caille, Blanchinus e Purbach. La V invece si forma a causa della luce che arriva principalmente al cratere Ukert. Queste configurazioni si possono osservare in questa fase lunare solo per poche ore al mese.
Dati tecnici:
– Telescopio Celestron 114/910 Newtoniano
– Montatura Eq2 con motore AR
– Camera planetaria QHY5L-II-C
– Filtro UV-Ir cut
– Sharpcap per acquisire 10 video da 20 secondi ognuno
– Autostakkert 3 e Registax 6 per elaborare i video
– Autostitch per creare il mosaico
– GIMP per regolare luminosità e contrasto
– Frazione illuminata: 52%
– Luogo: Cabras (OR), Italia
– Data: 8 febbraio 2022
– Ora: dalle 18:50 alle 18:59 UTC

Data e Ora di acquisizione
8 Febbraio 2022 alle 19:50
Condizioni del Cielo
Seeing e trasparenza buoni
Filtri Utilizzati
Filtro UV-Ir cut
Diametro del Telescopio
114 mm (4")
Focale di Acquisizone
910 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Riflettore Newtoniano
Marca del Telescopio
Celestron
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione

Altre Fotografie di questo Autore

Giove
Letto 496 volte
Saturno e Titano
Letto 496 volte
Mosaico di Luna crescente
Letto 496 volte

Fotografie Recenti

Luogo di Osservazione

Clicca sul marker per visualizzare la descrizione
Le tue immagini in PHOTOCOELUM