Messier 1 – Nebulosa del Granchio – Resto di supernova nella costellazione del Toro

Nessun commento
Commenta


Condividi su FB

SE VUOI INVIARE QUESTO ARTICOLO COPIA IL LINK:

https://www.coelum.com/photo-coelum/photo/photo_mamete_messier-1-nebulosa-del-granchio-resto-di-supernova-nella-costellazione-del-toro-2


Messier 1 – Nebulosa del Granchio – Resto di supernova nella costellazione del Toro

La Nebulosa del Granchio è il resto di una supernova che ha illuminato il cielo nell’anno 1054. La sua luminosità era tale da renderla visibile ad occhio nudo durante il giorno, sorpassando la luminosità apparente di Venere.
Si trova nella costellazione del Toro e ha un diametro di circa 5,5 anni luce in continua espansione. I gas si espandono alla velocità di 1500 km/s.
Al centro della nebulosa c’è una pulsar, una stella di neutroni che ruota velocemente e che emette radiazioni. La nebulosa ha diversi colori per via degli elementi chimici che sono stati espulsi durante l’esplosione. Il blu indica l’ossigeno neutro, il verde indica lo zolfo ionizzato, e il rosso indica l’ossigeno doppiamente ionizzato. Charles Messier la catalogava al primo posto nel suo catalogo pubblicato nel 1774…
Ripresa la notte del 3 gennaio dall’Altopiano del Sole (Bs) in una notte stellata molto bella ✨✨✨.
Qui a risoluzione originale : https://astrob.in/full/83gpby/0/

Data e Ora di acquisizione
3 Gennaio 2024 alle 23:00
Condizioni del Cielo
Cielo terso e scuro con passaggi a tratti di nuvole molte alte. SQM 20.85
Filtri Utilizzati
Otlolong L- Ultimate
Diametro del Telescopio
200 mm (7")
Focale di Acquisizone
1283 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
RC8 Carbon 203/1640 @F8
Marca del Telescopio
tecnosky
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Le tue immagini in PHOTOCOELUM