1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading...

La triade lunare

Letto 2.066 volte
Nessun commento
Commenta
La triade lunare

Elaborazioni della ripresa della mattina del 7 novembre 2020 quando, nei pressi dell’alba astronomica, la strumentazione era completamente bagnata, la lastra appannata ma la Luna allo zenit.

Per essere operativo ho dovuto asciugare tutto con un panno e disappannare la lastra con il phon da campo da 12v.

Anche se il seeing non era di primo livello, sono molto soddisfatto della risoluzione raggiunta: sia all’interno di Tolomeo che di Albategno sono ben visibili delle zone di avvallamento. Inoltre il pennacchio in Alfonso e le rimae in esso e la faglia in Arzachel sono presenti e ben evidenti.
La catena di Davy è uno sberluccicare di bellezza e noto le pareti di Herschel come se fossero "a terrazze". Alpetragius ha quel masso centrale che regala ancor di più un tocco peculiare alla scena.

Data e Ora di acquisizione
7 Novembre 2020 alle 04:53
Condizioni del Cielo
Seeing 4/5, Trasparenza 7/10
Filtri Utilizzati
Astrodon G
Diametro del Telescopio
235 mm (9")
Focale di Acquisizone
3290 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Schmidt-Cassegrain
Marca del Telescopio
Celestron
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione

Altre Fotografie di questo Autore

Copernicus area
Letto 2.066 volte

Fotografie Recenti

Luogo di Osservazione

Clicca sul marker per visualizzare la descrizione