Home Appuntamenti del Mese Meeting annuale dei Planetari 2023

Meeting annuale dei Planetari 2023

Letto 378 volte
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Torna l’appuntamento annuale con l’Associazione dei Planetari Italiani. Un momento di confronto e apprendimento guidato attraverso lo scambio di nozioni ed esperienze fra i professionisti del settore.

L’incontro è aperto anche ai non soci e una valida opportunità per entrare in contatto con un ambito della divulgazione specifico e consolidato.

Il convegno avrà luogo presso il Planetario di Ravenna da venerdì 14 a domenica 16 aprile

Il convegno avrà inizio alle ore 14:00 di venerdì (ore 13:30 ritrovo) con il workshop in programma “Divulgazione scientifica e gestione del pubblico“ o in alternativa Tour di Ravenna. Nella giornata di sabato sia la mattina che nei pomeriggi sono in scaletta gli interventi e le testimonianze degli intervenuti che hanno riservato uno spazio per raccontare la propria esperienze. Seguiranno le premiazioni e la cena sociale.

Domenica mattina tavola rotonda libera per un dibattito su temi utili ai più e si chiude con l’assemblea soci. La fine del convegno è prevista per le ore 13:00

WORKSHOP

Venerdì 14 aprile è in programma il workshop “Divulgazione scientifica
e gestione del pubblico”, organizzato da PLANit e dedicato all’arricchimento delle competenze divulgative e alla gestione del pubblico in cupola.

Il workshop è composto da due moduli di 2 ore ciascuno:

  • 14:00 – 16:00: Lo smarting up ci salverà dal dumbing down: si può essere chiari parlando di cose incomprensibili?
    relatore: Luca Perri, astrofisico e divulgatore.
  • 16:30 – 18.30: Spontaneità, narrazione creativa, gioco e rapporto con il pubblico.
    relatore: Graziano Garavini, attore e formatore.

La presentazione dettagliata dei contenuti e delle finalità del workshop è riportata nella parte finale del programma del meeting.

Il workshop non è incluso nella quota di iscrizione al meeting e richiede un’iscrizione separata e indipendente. Il costo di partecipazione al workshop di 4 ore è di € 40 per i soci, € 80 per i non-soci.

PRE-MEETING TOUR

Per coloro che non fossero interessati a partecipare al workshop di venerdì 14 aprile, PLANit, in collaborazione con gli amici e colleghi del Planetario di Ravenna, propone un tour della città.

Ravenna è una città di grande interesse turistico che vanta ben 8 monumenti patrimonio dell’umanità. Molte di queste tappe sono anche di interesse astronomico e costituiscono i passaggi di questa visita guidata, che si svolgerà a piedi. Il ritrovo è fissato alle 14:00, presso il Planetario di Ravenna. L’escursione porterà verso la vicina Sant’Apollinare Nuovo, spostandoci poi in Piazza del Popolo e San Vitale, presso il mausoleo di Galla Placidia. Concluderemo la visita tornando al Planetario alle 18:30.

Il costo dell’uscita è di € 20 a partecipante e include i costi di accesso ai musei che saranno visitati durante la visita.

SEDE DEL MEETING

Il Planetario di Ravenna si trova all’interno dei Giardini Pubblici della città, immerso nel verde e collocato fra il viale che conduce alla stazione ferroviaria e la Loggetta Lombardesca, a 950 m dal centro storico.

Il planetario è facilmente raggiungibile anche dalla stazione ferroviaria, che dista meno di 10 minuti a piedi. In auto, i parcheggi limitrofi sono: Viale Santi Baldini (€ 1,50/giorno, domenica gratuito), Parcheggio Piazzale delle Blacherne (gratuito), Parcheggio XIII Giugno (gratuito), Parcheggio Serra (gratuito) e Parcheggio Segurini (a pagamento, max. 250 minuti).

Il Planetario di Ravenna è dotato del sistema opto-meccanico ZPK2 della ZEISS, installato sotto una cupola di 8 m di diametro che accoglie fino a 54 spettatori.

Il programma in via di definizione e i dettagli sulle modalità di partecipazione sono disponibili a questo link: https://www.planetari.org/meeting-dei-planetari-2023/

La scheda dettagliata del WorkShop con gli interventi a cura di Luca Perri e Graziano Garavini è disponibile qui: https://www.planetari.org/download/20230215-Bozza-programma-PLANit-Meeting-2023.pdf

Per info e contatti: info@planetari.org