Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Uno sguardo a Giove vicino a una sottile falce di Luna

Uno sguardo a Giove vicino a una sottile falce di Luna

Letto 4.186 volte
0

Abbiamo già visto che l’osservazione di Giove in ottobre sarà molto complicata dalla scarsa altezza che il grande pianeta avrà sull’orizzonte occidentale: è finito il periodo di migliore osservabilità del pianeta e Giove è già prossimo al tramonto quando il cielo è ancora rischiarato dal crepuscolo serale. Potremo tuttavia tentare l’osservazione e la ripresa di una bella congiunzione tra una sottilissima falce di Luna (fase 8%) che passerà a circa 4,7° a est-nordest del grande gigante gassoso.

Il tutto avrà luogo tra le flebili stelle della Bilancia, sullo sfondo di un cielo ancora molto chiaro e colorato dalle luci del tramonto.

Avremo a disposizione poco tempo per osservare questo incontro, visto che Giove tramonterà nel giro di un’ora circa e, soprattutto, dovremo scegliere un luogo di osservazione privo di ostacoli all’orizzonte.

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Ottobre 2018

Hai compiuto un’osservazione? Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com.
E se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in
PhotoCoelum!

➜ Continua l’esplorazione del Cielo di ottobre con la UAI che questo mese ci porta nel “Cuore” di Cassiopea.

➜ La LUNA di ottobre.
Approfondimento: Guida all’osservazione del cratere Kepler

➜ Leggi le indicazioni di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS a ottobre

Questo mese tantissime le vostre immagini scelte per la Gallery di Coelum Astronomia di Ottobre. Per concorrere anche tu, condividi le tue migliori immagini su PhotoCoelum!


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di Ottobre su Coelum Astronomia 226

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Articolo precedenteIl telescopio spaziale Hubble in “safe mode”, ma sono solo acciacchi d’età.
Articolo successivoUnione Astrofili Italiani