Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Sottile falce di Luna e Mercurio (con Urano) all’alba

Sottile falce di Luna e Mercurio (con Urano) all’alba

Letto 3.905 volte
0

Un’osservazione un po’ al limite quella del 13 maggio: dovremo stare veramente attenti a contare i minuti perché questo incontro celeste tra Mercurio e una sottile falce di Luna di 27,05 giorni (fase 7%) delle 05:00 avverrà nel chiarore dell’incalzante crepuscolo mattutino. La separazione sarà di circa 6,5°.

Per qualche consiglio ➜ Catturiamo lo sfuggente Mercurio di Giorgia Hofer su Coelum astronomia 220.

A poca distanza, anche se praticamente invisibile, ci sarà anche il pianeta Urano (mag. +5,9), troppo debole per staccarsi dal fondo cielo già illuminato dell’alba.

Chi vuole tentare una fotografia?

Mal che vada, ci si potrà comunque dedicare all’osservazione della falce lunare e alla ripresa della sua Luce Cinerea.

Fotografare la Luce Cinerea della Luna di Giorgia Hofer su Coelum Astronomia n. 207 di gennaio 2017

Effemeridi giornaliere di Luna, Sole e pianeti sul Cielo di maggio 2018

Hai compiuto un’osservazione? Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com. Inoltre, se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!

E ancora, sempre su Coelum Astronomia n. 222

➜ Leggi la rubrica di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

➜ Comete. Finalmente una cometa “interessante”?

➜ Supernovae. Due nuove scoperte italiane

e il Calendario di tutti gli eventi di maggio 2018, giorno per giorno


I consigli per l’osservazione del Cielo di maggio
su Coelum Astronomia 222

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Articolo precedenteDebutto spaziale per il radiotelescopio sardo
Articolo successivoUnione Astrofili Senesi