1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading...

Galassia Vortice – M51

Galassia Vortice – M51

Messier 51 (meglio conosciuta come Galassia Vortice, M51 o NGC 5194) è una famosa galassia a spirale situata nella costellazione dei Cani da Caccia. Ha una magnitudine apparente di 8.4 e si trova a una distanza approssimativa di 23 milioni di anni luce dalla Terra. Messier 51 è classificata come galassia Seyfert 2 , una galassia attiva con un nucleo simile a un quasar, una luminosità superficiale molto elevata e un caratteristico nucleo luminoso, che appare particolarmente luminoso alle lunghezze d’onda dell’infrarosso.
La Galassia Vortice è anche conosciuta come Galassia Punto Interrogativo o Galassia di Rosse, in onore di William Parsons, 3° Conte di Rosse, che fu il primo a riconoscere la natura a spirale di questa "nebulosa" nel 1845. Fu solo negli anni ’20, quando Edwin Hubble ha dimostrato che le "nebulose a spirale" erano in realtà galassie lontane, che M51 e altri oggetti di questo tipo furono riconosciuti come galassie indipendenti e non nebulose all’interno della Via Lattea.
La Galassia Vortice è il membro più brillante del Gruppo M51, un gruppo di galassie relativamente piccolo che comprende anche la famosa Galassia Girasole (M63) e le più deboli NGC 5023 e NGC 5229.
L’interazione mareale con la galassia nana NGC 5195 (Messier 51b), scoperta solo con l’avvento della radioastronomia, si ritiene che stia innescando zone di formazione stellare. Infatti, l’interazione tra le due porta alla compressione dell’idrogeno gassoso che, a sua volta, porta alla formazione di "vivai" stellari. Le due galassie sono collegate da un ponte di polvere stellare e alla fine si fonderanno, ma ci vorrà ancora molto tempo affinché la fusione sia completa.
La Galassia Vortice è una delle scoperte originali di Charles Messier, che la osservò per la prima volta il 13 ottobre 1773, mentre NGC 5195 fu scoperto dall’amico e collega di Messier Pierre Méchain il 20 marzo 1781. Nel suo catalogo del 1781, Messier non chiarisce del tutto se l’oggetto a cui si riferisce come M51 è solo la galassia più grande o la coppia interagente. Di conseguenza, la Galassia Vortice (NGC 5194) viene talvolta indicata come Messier 51a e la più piccola NGC 5195 come Messier 51b.

Data e Ora di acquisizione
22 Marzo 2023 alle 22:00
Condizioni del Cielo
Bortle 7
Filtri Utilizzati
CLS, L_Ultimate
Diametro del Telescopio
200 mm (7")
Focale di Acquisizone
960 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Riflettore Newtoniano
Marca del Telescopio
Konus
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione