Venere e la scala del sistema solare

0
Venere e la scala del sistema solare

venereQuello della misurazione è uno degli usi più pratici della matematica, ma la capacità e il desiderio di misurare non si accompagnano solo al bisogno di fornire risposte utili per la vita quotidiana. Arrivare con i numeri dove non si può arrivare personalmente, si tratti dell’altezza della punta di un campanile o della distanza della stella a noi più vicina, è stata ed è ancora una fra le avventure intellettuali preferite dall’umanità.   Alla metà del Seicento la misura delle distanze celesti aveva assunto un’importanza del tutto particolare, inserendosi in un dibattito dagli aspetti filosofico-religiosi i cui termini ruotavano intorno a interrogativi del tipo: quanto sono distanti i pianeti e le stelle? E il cosmo, è finito od infinito? Per cercare una risposta alla prima domanda, gli astronomi arrivarono ad inseguire in tutto il mondo il transito di Venere sul disco del Sole, lo stesso fenomeno a cui avremo la fortuna di assistere il prossimo 8 giugno, e questo articolo vuole motivare il perché di tanto scientifico “accanimento”.