Universo in sei bit

0
Universo in sei bit

MoebiusUn brulichio incessante di bit si agita ogni giorno nei nostri smartphone e nei nostri computer, scorre lungo le autostrade telematiche, pervade l’atmosfera mantenendoci connessi alla rete. “Bit”, contrazione di “binary digit”, cioè cifra binaria. Un concetto modernissimo ma al tempo stesso vecchio di migliaia di anni. Il “Libro dei Mutamenti”, o “I Ching”, scritto in Cina circa 3000 anni fa, è al tempo stesso un testo sapienziale e un oracolo di carta, utilizzato per ottenere responsi. Secondo la mitologia cinese, l’ideatore del libro fu Fu Xi, progenitore di tutti gli uomini e inventore della scrittura, della musica, del calendario, dell’allevamento degli animali e chi più ne ha più ne metta.