Tre comete nel cielo di dicembre

0

Anche questo mese ci si dovrà accontentare (si fa ovviamente per dire! il bello di questo settore dell’astronomia viene anche dalla soddisfazione di riuscire a scovare oggetti debolissimi) di un terzetto di comete alla comoda portata visuale di una strumentazione media. Del resto, questa situazione, a meno di sempre possibili sorprese, si protrarrà almeno fino a giugno, quando la C/2009 R1 McNaught raggiungerà (forse) la visibilità a occhio nudo…