AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a [email protected]
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
28 Novembre 2021
Ci sono 205 utenti collegati

SN 1979c? Una vecchia conoscenza…

Nessun commento
Commenta

Carlo Castagnoli - MITO

Una vecchia fotografia che ritrae Carlo Castagnoli pochi anni prima della morte davanti a MITO, l’osservatorio a microonde e infrarossi di Testa Grigia (Plateau Rosa).

Il recente annuncio della NASA sulla rilevazione di un giovanissimo black hole, mi ha fatto tornare alla mente un episodio legato proprio all’esplosione della supernova 1979c.
Il 1979 è stato l’ultimo anno di attività del Laboratorio di Astronomia Neutrinica del Monte Bianco, almeno in quella configurazione. L’osservatorio voluto e diretto da Carlo Castagnoli (1924-2005), uno dei massimi pionieri italiani della fisica della radiazione cosmica e dell’astronomia sperimentale,era in funzione dal 1974 ma…

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.144 - Dicembre 2010 alla pagina 15

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento