Novità dal mondo dell’astronomia

0

SkyFi Wireless Telescope Controller
La tecnologia wireless (ovvero senza fili) fa ormai parte della vita quotidiana di tutti noi, eppure in alcuni settori – seppure tecnologicamente avanzati come quello dei telescopi amatoriali – si utilizzano ancora in grande maggioranza connessioni via cavo.

Fuocheggiatori LongPerng a pignone e cremagliera
Non ho mai nascosto la mia insofferenza nei confronti dei fuocheggiatori Crayford, che con rare eccezioni (Feather Touch e Steeldrive) mi hanno sempre deluso per la loro tendenza a slittare, soprattutto quando vengono sottoposti a carichi superiori agli 800- 1000 grammi e quando vengono usati in verticale.

Celestron SkyQ Link Wifi Access
Anche la Celestron ha presentato un modulo di controllo remoto senza fili, lo SkyQ Link Wifi Access che, usato assieme all’App Celestron SkyQ e all’interfaccia per planetario che gira su iPhone e iPad, permette il completo controllo wireless dei Celestron Nexstar GoTo, dall’allineamento al puntamento del telescopio sull’oggetto desiderato.

Montatura iOptron iEQ75-GT™
Anche il fabbricante cino-americano iOptron ha deciso di puntare al già affollato settore delle montature equatoriali destinate all’astroimaging di alta qualità, presentando la montatura equatoriale iEQ75-GT™, che appare una versione scalata in grande della iEQ45.