Notiziario di Astronautica

0
Notiziario di Astronautica
Il manifesto della missione russa Phobos-Grunt, che segna il grande ritorno della Russia all’esplorazione planetaria e di cui parleremo probabilmente nel prossimo numero.

Phobos-Grunt
Il manifesto della missione russa Phobos-Grunt, che segna il grande ritorno della Russia all’esplorazione planetaria e di cui parleremo probabilmente nel prossimo numero.

Soyuz – Stazione spaziale

Dopo i resoconti positivi dell’inchiesta russa sul recente fallimento Progress, è giunto anche dalla NASA il nulla osta per la ripresa dei lanci Soyuz con astronauti a bordo. Una commissione d’inchiesta dell’ente spaziale americano ha analizzato l’incidente che il 24 agosto ha colpito il vettore russo e, dopo aver concordato con le conclusioni dei colleghi di Roscosmos, ha dato via libera alla ripresa delle operazioni congiunte di volo umano verso l’orbita.

Sta per partire il Mars Science Laboratory “Curiosity”

Dopo la chiusura nel guscio che lo trasporterà sul pianeta rosso, lo proteggerà durante l’ingresso atmosferico e lo depositerà delicatamente sulla superficie, il rover Curiosity ha visto anche i test di caricamento dei propellenti nel vettore Atlas 5 che lo spingerà lontano dal nostro pianeta. Sono state effettuate anche delle simulazioni del lancio che è previsto avvenga alle 15:21 TU del 25 novembre.

Messenger su Mercurio

La sonda che per prima si è inserita in un’orbita intorno a Mercurio, sta proseguendo la sua missione primaria che nel primo anno di operatività prevede di inviare a Terra oltre 75 000 fotografie.

Pronta a partire la missione Phobos-Grunt

È tutto pronto per la partenza della missione russa destinata a riportare a Terra un campione del suolo della piccola luna marziana (Phobos-Grunt in russo significa proprio “suolo di Phobos”). Se Phobos rappresenta il materiale che è rimasto in orbita dopo che Marte si è agglomerato, allora abbiamo un’occasione unica per indagare la struttura e la composizione del materiale da cui si sono formati i pianeti; in effetti gli stessi pianeti, tra cui Marte e la Terra, si sono poi rifusi e amalgamati, alterando, con processi secondari, la composizione iniziale.

Mars Exploration Rover

OPPORTUNITY – Il rover si sta spostando lungo le pendici del grande cratere Endeavour e la prima preoccupazione del team che si occupa del suo movimento sta ora diventando la preparazione per il prossimo inverno. Con molti anni sulle spalle, Oppy inizia infatti a rischiare il destino del fratello gemello Spirit, la cui missione è ormai terminata.