Le novità del mercato dell’astronomia

0
Le novità del mercato dell’astronomia

novitàUna costellazione artificiale da Hubble Optics

Le stelle artificiali sono d’aiuto per chi deve eseguire la collimazione dei telescopi e possono anche essere usate per valutare la qualità ottica dei telescopi tramite lo Star Test.

Reflex digitali raffreddate by Central DS

Le DSLR (Digital Single Lens Reflex) ovvero le fotocamere reflex digitali, grazie all’eccellente rapporto prestazioni/prezzo sono sempre più usate dagli astroimager, potendo anche offrire sensori di grandi dimensioni e indipendenza dal computer per le fasi di ripresa.

Nuova montatura WS240GT

La moda dell’astrofotografia di qualità a lunga esposizione e la crescita dell’apertura media dei telescopi fotografici sta spingendo sempre più produttori a sviluppare nuove montature equatoriali.

Messa a fuoco assistita con FotoSharp

La messa a fuoco delle immagini astronomiche è un’operazione molto delicata ed ovviamente fondamentale per raggiungere buoni risultati. Per facilitare questa operazione sono stati sviluppati molti accessori ottici e meccanici, ma il sogno di ogni astroimager sarebbe quello di avere un efficiente e preciso sistema AutoFocus.

Rifrattore Vixen Ax103S Triplet

La crescente moda della fotografia astronomica continua a influenzare le scelte dei fabbricanti di telescopi, anche di quelli più tradizionalisti. Il noto fabbricante giapponese Vixen ha infatti presentato un rifrattore da 103 mm f/8 con obiettivo apocromatico a tripletto e spianatore di campo, che posiziona questo telescopio nel segmento degli astrografi apocromatici.