L’Astronomo che deforestò il MASSACHUSETTS

0
L’Astronomo che deforestò il MASSACHUSETTS
L’unico ritratto fotografico di Etienne Trouvelot arrivato ai nostri giorni, realizzato probabilmente quando l’artista e astronomo francese lavorava presso il Naval Observatory.
Etienne Trouvelot
L’unico ritratto fotografico di Etienne Trouvelot arrivato ai nostri giorni, realizzato probabilmente quando l’artista e astronomo francese lavorava presso il Naval Observatory.

Il francese Etienne Leopold Trouvelot è considerato uno dei migliori disegnatori ottocenteschi in campo astronomico, autore di oltre 7000 opere che raffigurano strutture lunari, pianeti, comete e oggetti del cielo profondo, oltre che di una serie di celebri litografie tratte da tavole disegnate a pastello. Non tutti sanno però che l’astronomia non fu il suo unico interesse, e che in altri campi scientifici il suo nome è ricordato in un contesto sempre molto negativo. Cerchiamo di scoprirne il perché. Si sa molto poco del primo periodo di vita di Etienne Trouvelot. Nato il 26 dicembre 1827 a Guyencourt, paesino del dipartimento de l’Aisne (Francia nordorientale), sembra che fin da ragazzo abbia manifestato un talento artistico fuori dall’ordinario. Una capacità che, al di là delle necessità economiche (cominciò a mantenersi facendo ritratti), amava esprimere per suo diletto soprattutto disegnando insetti.