Il Cielo di Maggio – Effemeridi e Fenomeni

stardome-maggio-2017A met? maggio, il cielo ci mostrer? il tramonto delle ultime costellazioni invernali (Auriga, Gemelli e Cane Minore). La scena, verso sud, sar? invece dominata dalle costellazioni primaverili come il Leone e la Vergine, quasi prive di oggetti nebulari ma ricchissime di galassie di ogni sorta. Un’ora dopo il tramonto, potremo ammirare ancora il grandissimo arco che comincia con Procione, nel Cane Minore, fino alla luminosa Capella, passando per le due gemme dei Gemelli, Castore e Polluce. Allo zenit voltegger? intanto l’inconfondibile sagoma del Grande Carro, mentre a sudest, nei pressi dell’orizzonte, si affaccer? la testa dello Scorpione, preceduta dalla Bilancia che ospita Saturno in opposizione. Pi? a est cominceranno a farsi vedere le grandi costellazioni estive come il Cigno, la Lira e L’Ercole.