I primi di Luglio occhio alla Boattini!

0

Nel periodo luglio-agosto ci sarà un discreto numero di comete ad impegnare le osservazioni degli appassionati del genere, ma tutte di magnitudini piuttosto alte (>+11), tali da pretendere l’uso di telescopi abbastanza grandi per il visuale o quello delle camere digitali per le riprese fotografiche.