I contributi di Leonardo all’Astronomia

0
I contributi di Leonardo all’Astronomia

Leonardo e Astronomia Sono trascorsi esattamente 500 anni da quando, nel 1506, Leonardo da Vinci tornò per la seconda volta a Milano. E fu probabilmente sotto i cieli della grande città lombarda che la sua abilità d’artista si accompagnò allo sguardo dello scienziato per dare vita al primo disegno scientifico della Luna mai realizzato prima. Leonardo dunque, anatomista, ingegnere, inventore e naturalista, guardava con interesse anche al cielo. E di studi sull’astronomia riempì non poche delle moltissime pagine di appunti arrivate fino a noi da quei tempi lontani.