AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a [email protected]
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
2 Dicembre 2021
Ci sono 176 utenti collegati
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Guida all’osservazione: “Dal settore sudest verso nord” – Parte 9

Nessun commento
Commenta

fullMoonCon la principale proposta osservativa di questo mese proseguiamo decisamente verso nord, attraverso il settore centro meridionale del nostro satellite, in direzione dei mari Tranquillitatis e Vaporum. La serata più indicata, prevista per il 20 gennaio, viene anche a coincidere con la fase di Primo Quarto (ore 22:01) con la Luna in età di 7,5 giorni, frazione illuminata del 48,5% e a un’altezza che alle 18:13 sarà di +52° coincidendo tra l’altro anche col transito in meridiano.

Formazioni di questo mese

Crateri Descartes, Dollond, Andel, Lindsay, Ibn Rushd, Kant, Zollner, Alfraganus, Taylor, Burnham, Ritchey e l’imponente Mons Penck.

Oltre a un focus su una zona priva di denominazione ufficiale (AVL8742S14727) e con un diametro di 45 km, in cui sono situate strutture geologiche entrate nella storia delle esplorazioni lunari per quanto riguarda la missione di Apollo 16 – lanciata il 16 aprile 1972 dal “JFK Space Center” in Florida: l’altopiano di Descartes (che prende il nome dall’omonimo cratere), morfologicamente distinto fra la Piana di Cayley e la Formazione Descartes.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.251 - 2021 alla pagina 142: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento