Cosmologia l’utopia realizzata

0
Cosmologia l’utopia realizzata
Cosmologia l'utopia realizzata

Cosmologia l'utopia realizzata
Cosmologia l'utopia realizzata
Nel “Ritorno al Mondo Nuovo” (1958) lo scrittore inglese Aldous Huxley delinea gli scenari derivanti da un’autocrazia gestita esclusivamente da scienziati, dove “Gli uomini e le donne verrebbero allevati nell’amore dello spirito di servizio e mai sognerebbero la rivoluzione. Non si vede per quale buona ragione conclude infatti Huxley dovrebbe mai crollare una dittatura integralmente scientifica”.