Perseidi 2011

Perseidi 2011

Perseidi 2011: c'è la Luna ma non disperiamo!
Asteroidi

Asteroidi – (433) EROS alla minima distanza del periodo 1975-2056

Il 31 Gennaio Eros raggiungerà una distanza dalla Terra mai registrata dal 1975 (0,1787 UA), valore che verrà abbassato solo nel 2056!

Supernovae – approfondimento a Coelum 176

Questo mese, per motivi di spazio, la rubrica Supernovae curata da Fabio Briganti e Riccardo Mancini dell'Italian Supernovae Search Project viene pubblicata esclusivamente online....

M61, la supernova e la cometa

Dopo la Siding Spring che sfiora Marte, Philae che scende sulla 67/P, ancora una cometa: una magnifica immagine di Rolando Ligustri riprende la Borisov di passaggio, prospetticamente, nei dintorni di M61, la bella galassia Messier in cui è esplosa una delle ultime supernovae scoperte.

La Luna di Novembre 2017 e una guida all’osservazione di Aristoteles, Eudoxus e Alexander

Guida all'osservazione della Luna di Novembre, tanti consigli da conservare validi sempre!

La luce zodiacale

Il Deserto di Atacama nel nord del Cile è celebre per i suoi bui cieli notturni, che si possono apprezzare in tutto il loro splendore grazie all'assenza di inquinamento luminoso. Ma anche il cielo più buio non è completamente buio. Gli astronomi agli osservatori dell'ESO spesso si imbattono in un fenomeno luminoso che incombe sui telescopi dell'ESO, noto come luce Zodiacale.

Non di solo Giove…

Con Giove in opposizione abbiamo anche la possibilità di seguire uno dei fenomeni più entusiasmanti della nostra corte di pianeti: il moto dei satelliti medicei.

Primavera in arrivo, tempo di Maratona Messier!

La sfida: osservare tutti i 110 oggetti del catalogo Messier in una notte. Il periodo giusto: fine marzo, inizio aprile.

Supernova in Centaurus A!

A trent'anni di distanza dalla prima, scoperta dal mitico Bob Evans.

MERAK e il “Gruppo in moto” dell’Orsa Maggiore

In netto contrasto cromatico con Dubhe, dalla quale è separata esattamente 5°, è Merak (Beta UMa) che, splendendo di magnitudine 2,34, si colloca al quinto posto tra le stelle più luminose della costellazione; il nome deriva dall'arabo Al-marakk, “il fianco”.

21 giugno: inizia l’estate astronomica

“Solstizio” (anche chiamato punto primo del Cancro o del Capricorno, a seconda se si considera quello estivo od invernale, rispettivamente) sta a significare “sole stazionario”...

2009ip, da brutto anatroccolo a cigno?

La storia di 2009ip, una LVB (Luminous Blue Variable) che, secondo gli ultimi studi, potrebbe presto trasformarsi in supernova.

Una Supernova… dietro MESSIER 63!

Ha fatto parlare di se una #supernova scoperta nelle scorse settimane in M 63. Sempre attese dagli astrofili (per la facilità di avere senza sforzo una prediscovery, o comunque più immagini della loro evoluzione, essendo le galassie messier sicuramente le più fotografate anche da chi non va a caccia di queste stelle esplosive), SN2017dfc, così si chiama, ha mostrato però uno "strano" comportamento...

Supernovae scoperte a luglio/agosto 2013

Versione integrale della rubrica pubblicata su Coelum n. 173 a cura dell'ISSP (Italian Supernovae Search Project) http://italiansupernovae.org/

CASTORE, SEI STELLE IN UNA

Dal tardo autunno fino alla primavera, la costellazione dei Gemelli, alta sul meridiano nelle serate da gennaio a marzo, si rende manifesta soprattutto per le due luminose stelle che identificano i mitici Dioscuri: la bianca Castore e la dorata Polluce.

Supernovae scoperte ad agosto/settembre 2013

Versione integrale della rubrica pubblicata su Coelum n. 174 a cura dell'ISSP (Italian Supernovae Search Project) http://italiansupernovae.org/

Le Torri Cosmiche, un Parco Europeo del Tempo

Le Torri Cosmiche, un "Parco Europeo del Tempo", un parco tematico dedicato al tempo nei suoi svariati aspetti, dal suo significato etimologico al concetto di storia...

Opposizione di Marte 2016

Il pianeta rosso mai così vicino alla Terra da 10 anni a questa parte. Tutte le informazioni per l'osservazione e la ripresa!

Supernovae scoperte a ottobre e novembre 2015

Tutte le supernovae scoperte da amatori italiani, o di particolare nota, delle ultime settimane. A cura di Fabio Briganti e Riccardo Mancini

Settembre il mese dell’astronomia di strada!

Da una iniziativa dell'associazione Sidewalk Astronomers settembre è il mese dedicato a John Dobson: tutti in strada con i vostri telescopi per portare un po' di cielo tra i marciapiedi!
Rome
cielo coperto
18.4 ° C
19.1 °
16.5 °
90 %
1.5kmh
100 %
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
24 °
Sab
24 °
Dom
18 °

Ultime News dal sito

Seguici su Instagram!