Home Appuntamenti del Mese Mostre e Incontri ANTARES MESSIER MARATHON 2022 – Una maratona astronomica da non perdere!

ANTARES MESSIER MARATHON 2022 – Una maratona astronomica da non perdere!

Letto 180 volte
0
Maratona Messier: un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati del cielo stellato!

Il comunicato del Centro Studi Astronomici Antares Trieste e l’iniziativa da loro organizzata

In occasione del periodo favorevole allo svolgimento della Messier Marathon, manifestazione non-competitiva organizzata al fine di osservare al telescopio quanti più dei famosi 110 oggetti del catalogo compilato dall’astronomo francese Charles Messier alla fine del XVIII secolo, il Centro Astronomici Antares Trieste – Delegazione dell’Unione Astrofili Italiani per la Provincia di Trieste, con il patrocinio e supporto del Coordinamento Astronomi Non-Professionisti “Alpe Adria“, organizza la
ANTARES MESSIER MARATHON 2022
Un evento che si terrà presso il castello di Socerb/San Servolo in Slovenia, vicinissimo a Trieste e al quale sono invitati tutti gli appassionati dell’osservazione astronomica del profondo cielo.
Lo spirito è quello di aggregarsi per passare una splendida serata in compagnia all’insegna dell’Astronomia osservativa e in onore di Messier, alla ricerca di ammassi, nebulose, galassie e quant’altro presente nel suo noto catalogo.
L’EVENTO
La “Antares Messier Marathon“, che si terrà SABATO 26 MARZO 2022, sarà divisa in due fasi:
  • inizialmente, in attesa della notte astronomica, i telescopi verranno posizionati nel piazzale a lato del castello, dove è l’orizzonte occidentale è pienamente visibile con ampio panorama sul Golfo di Trieste: da qui, potranno essere osservati i primi (e più difficili!) oggetti Messier visibili poco prima del loro tramonto (i vari M74, M77, ecc.);
  • di seguito, ci si sposterà 500 metri a monte, dove è presente un vasto panorama che da nord, passando per est giungendo fino a sud-ovest, offre un ampio orizzonte e, soprattutto, senza luci, permettendo così do svolgere le osservazioni durante tutto il corso della notte e fino all’alba. In questa seconda location, inoltre, è presente un bosco che scherma non poco l’alone luminoso di Trieste.
La locandina dell’evento
SVOLGIMENTO DELLA GARA
Pur non riservando alcun premio, la Messier Marathon è una vera “gara”, riservata esclusivamente all’osservazione telescopica (non alla ripresa fotografica!) in cui spirito agonistico, curiosità e divulgazione sono gli ingredienti per passare una bella serata in compagnia sotto il cielo stellato.
Ai presenti non dotati di propria strumentazione verrà permessa l’osservazione degli oggetti ripresi attraverso i telescopi.
L’inizio della Maratona osservativa è fissato con l’inizio della notte astronomica (che, in data 26/3 cade alle 20:06).
La ricerca dovrà essere effettuata esclusivamente senza l’utilizzo dei sistemi GO-TO, con l’uso esclusivo dei quattro cursori direzionali consentito per il posizionamento degli strumenti sui vari oggetti.
Sarà nominato un “giudice” il cui compito sarà quello di “osservatore”, nei vari telescopi presenti, degli oggetti ripresi; ad ogni oggetto Messier “trovato”, ogni partecipante avrà l’obbligo di chiamare il giudice nominato il quale dovrà verificare che l’oggetto puntato sia effettivamente quello ricercato dal partecipante. A fine Maratona, verrà nominato il “vincitore” e verrà, inoltre, effettuata una ripresa di gruppo.
RITROVO
Al fine di posizionare la propria strumentazione nella prima location, si suggerisce di essere presenti almeno 1 h prima dell’inizio della notte astronomica.
Qui di seguito, dati utili alla Messier Marathon in data 26 Marzo 2022 da Socerb/San Servolo:
tramonto Sole: ore 18:25
fine crepuscolo astronomico: 20:06
inizio crepuscolo astronomico: 5:13
RACCOMANDAZIONI: è superfluo raccomandare di vestirsi adeguatamente (indumenti multistrato quali felpe, giacconi, guanti, berretti) alle rigide temperature ancora tipiche delle notti di questo periodo, portando con se anche caffè o altri tonici che possano servire a restare “svegli” durante la nottata.
Nella notte tra SABATO 26 e DOMENICA 27 marzo 2022 è, inoltre, previsto il passaggio dall’ora solare all’ora legale, prassi che torna regolarmente in questo periodo dell’anno: nell’occasione, gli orologi che richiedono un intervento manuale andranno spostati in avanti di un’ora, dalle 2:00 alle 3:00.
INFO: la partecipazione è libera; per eventuali info, anche su come raggiungere il luogo di incontro, contattare gli organizzatori via mail a info@centrostudiastronomici-antares-trieste.it

Articolo precedenteSei un/una specialista dell’osservazione? Coelum cerca proprio te!
Articolo successivoSCOPERTA UNA NUOVA COMETA! Grande attesa per il 2023