Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
11 Dicembre 2017
Ci sono 302 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Voyager’

voyager-leaving-solar-system
Letto 21.236 volte - Nessun commento
Il team della missione Voyager 1 al NASA JPL ha inviato un comando di accensione dei propulsori: da una distanza di 21 miliardi di chilometri, la sonda ha obbedito alla perfezione.
speciale-voyager
Letto 2.124 volte - Nessun commento
Nell’anno del quarantesimo anniversario del lancio, non potevamo dedicare uno spazio importante a due sonde speciali, che hanno fatto del viaggio il loro emblema portandolo nel loro stesso nome: le Voyager. Pensando a queste sonde, non può che sorgere in noi un senso di stupore e ammirazione: ammirazione per le centinaia di persone che in [...]
voyager-launch
Letto 2.107 volte - Nessun commento
Erano gli anni ’70 del secolo scorso e bisogna dire che il Programma Voyager non fu il risultato di un’idea improvvisa né il frutto di una nuova concezione di esplorare lo spazio. Il programma infatti si basa sull’esperienza maturata dalla NASA nei decenni precedenti e affonda le sue radici nei precedenti programmi di esplorazione robotica [...]
voyager-giove
Letto 2.105 volte - Nessun commento
Non era la prima volta che un manufatto di costruzione umana raggiungeva Giove, quando la Voyager 1, il 5 marzo 1979, si trovò al cospetto del il re dei pianeti del Sistema Solare (la Voyager 2 ha raggiunto Giove il 9 luglio dello stesso anno). In precedenza il grande pianeta gassoso era stato visitato dalle [...]
voyager-saturno
Letto 2.114 volte - Nessun commento
Proprio come nel caso di Giove, quando le Voyager raggiunsero il grande pianeta con l’anello, nel novembre 1980 (Voyager 1) e nell’agosto 1981 (Voyager 2), le due sonde gemelle non erano le prime a visitare quella zona del Sistema Solare. Il primato spetta infatti alla precedente sonda Pioneer 11, che aveva anticipato le Voyager di [...]
imageneptune_full
Letto 2.125 volte - Nessun commento
Se gli incontri con Giove e Saturno avevano costituito un ritorno, successivo alle visite delle sonde Pioneer, e un raffinamento delle conoscenze già acquisite, i flyby con Urano e Nettuno erano invece qualcosa di assolutamente nuovo. L’interesse verso i giganti pianeti ghiacciati del Sistema Solare esterno era ovviamente elevatissimo: poco o nulla si sapeva di [...]
voyager-palebluedot
Letto 1.997 volte - Nessun commento
Due storiche immagini scattate dalla sonda Voyager 1 che riprendono l’intero Sistema Solare (il Ritratto di Famiglia) e la famosa immagine “Pale Blue Dot”, che mostra la Terra per ciò che è… un minuscolo puntino azzurro nell’immensità del Cosmo! «Che ci piaccia o meno, per il momento la Terra è dove ci giochiamo le nostre [...]
voyager-leaving-solar-system
Letto 2.123 volte - Nessun commento
Quando la Voyager 1 completò le analisi nel sistema di Saturno la sua missione principale raggiunse la conclusione. Un destino diverso spettò alla Voyager 2 che proseguì invece la sua missione di esplorazione planetaria, fino al 25 agosto 1989, giorno in cui il flyby con Tritone, luna di Nettuno, scagliò la sonda fuori dall’eclittica con [...]
golden-record
Letto 2.008 volte - Nessun commento
Al di là dei computer e degli strumenti scientifici vari, le due Voyager hanno a bordo un carico davvero molto speciale, noto come Golden Record. Si tratta di un disco, proprio come i “33 giri” in vinile che si ascoltavano con il giradischi, che però non include musica o almeno non solo. Lo scopo era [...]
Urano
Letto 2.806 volte - Nessun commento
Rivisitando i dati raccolti da Voyager 2 negli anni Ottanta, uno studio su Nature misura la profondità dei potenti venti che spazzano l’atmosfera dei due pianeti più esterni del Sistema solare. Scoprendo che si fermano agli strati più alti dell’atmosfera, e offrendo un metodo che potrà essere usato anche da Juno e Cassini su Giove e Saturno.
120804082858-large
Letto 4.130 volte - Un Commento
I dati provenienti dalla sonda della NASA, lanciata nel 1977, indicano rapidi mutamenti nella composizione dei raggi cosmici che sta incontrando. Segno quasi certo che sta per entrare nello spazio interstellare.
[archive]