AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
26 Febbraio 2021
Ci sono 300 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘vento solare’

solar-orbiter
Letto 439 volte - Nessun commento
Può sembrare un’ovvietà… ma non lo è! Sono state rilasciate le prime immagini dal Solar Orbiter, le prime mai riprese da così vicino, e mostrano sulla superficie della nostra stella numerosi brillamenti solari in miniatura sparsi ovunque, soprannominati “falò”. Nonostante questo primo interessante risultato, la nuova sonda solare dell’ESA ha solamente finito la fase di [...]
coronal_rain_event_3
Letto 4.130 volte - Nessun commento
Pioggerellina coronale a bassa quota, potremmo chiamare così il fenomeno individuato da una giovane studentessa della Catholic University of America, grazie alle immagini SDO, che potrebbe aiutare a spiegare uno dei principali interrogtivi della fisica solare, il riscaldamento della corona solare, oltre a dare nuovi indizi sulla formazione del vento solare “lento”.
stereo-images-corona
Letto 6.084 volte - Nessun commento
Nuove indagini condotte con le osservazioni della missione STEREO della NASA mostrano che la corona solare è molto più ampia di quanto si ritenesse: le sue propaggini arrivano fino a otto milioni di chilometri dalla superficie del Sole
All_cc1_compo_cc_8bit
Letto 5.717 volte - Nessun commento
Le aurore polari di Saturno sono causate dal collasso della coda magnetica, stressata da scariche di vento solare. Questo il risultato di un nuovo studio guidato dall’Università di Leicester e basato su immagini riprese dal Telescopio Spaziale Hubble nel 2013
latest_sxi
Letto 6.997 volte - Un Commento
In arrivo la tempesta solare più intensa dal 2005. Se il flusso di particelle dovesse investirci in pieno, potremmo assistere a spettacolari aurore polari anche dalle località più a nord del nostro paese.
[archive]