AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
10 Luglio 2020
Ci sono 279 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Supernovae Messier’

2) SN2020nlb_M85+NGC4394
Letto 3.716 volte - Nessun commento
E ancora una supernova in una galassia Messier, questa volta è toccato a M 85, non particolarmente fotogenica, ma se qualcuno l’avesse ripresa nella notte tra il 24 e il 25 giugno (con una magnitudine di ben +19) avrebbe una prediscovery eccezionale e particolarmente preziosa. Sono però le prossime settimane quelle giuste per riprenderla per chi ne volesse un ricordo.
3) SN2020jfo_M61 Campaner
Letto 6.589 volte - Nessun commento
La bellissima galassia M 61, regina delle galassie Messier in fatto di esplosioni di supernovae, dopo essere stata raggiunta a gennaio 2020, sul gradino più alto del podio, dalla stupenda galassia M 100, si riprende lo scettro di prima della classe e raggiunge quota 8 supernovae.
1) 241M100-L-RGB
Letto 6.931 volte - Nessun commento
…e raggiunge M 61 come galassia con più supernovae esplose (ovviamente avvistate) in una galassia Messier. Una ripresa non facile per colpa della Luna, ma vale la pena provare!
3) Ligustri
Letto 9.652 volte - Nessun commento
Perché fa notizia una supernova in una galassia Messier? Perché sono tra le galassie più fotogeniche che offre il nostro cielo, e per questo motivo è facile che anche chi fotografa il cielo solo per immortalare queste meraviglie ad alta risoluzione, abbia inconsapevolmente ripreso anche la supenova, magari prima di chi l’ha scoperta, proprio poco dopo l’esplosione. E sono informazioni che possono essere utilissime agli astronomi. Perciò… controllate le vostre immagini! ;) E poi… un ricordo di galassia con supernova non è una cosa proprio da tutti i giorni!
Copia di 3) SN2017eaw_ngc6946_Burali
Letto 38.017 volte - Nessun commento
Non si tratta di una galassia del Catalogo Messier, ma è come se lo fosse… e questa nuova scoperta, la più luminosa al momento del 2017 visibile dall’emisfero nord, festeggia anche i 100 anni dalla prima supernova avvistata in questa pirotecnica galassia.
m63
Letto 51.490 volte - Nessun commento
Ha fatto parlare di se una #supernova scoperta nelle scorse settimane in M 63. Sempre attese dagli astrofili (per la facilità di avere senza sforzo una prediscovery, o comunque più immagini della loro evoluzione, essendo le galassie messier sicuramente le più fotografate anche da chi non va a caccia di queste stelle esplosive), SN2017dfc, così si chiama, ha mostrato però uno “strano” comportamento…
13301419_1323626517665792_5864158665562025225_o
Letto 7.587 volte - Un Commento
Dopo il digiuno del 2015, il 2016 ci porta una nuova scoperta in una galassia Messier: la bella M66, del Tripletto del Leone diventa il palcoscenico dell’ultima Supernova scoperta il 28 maggio, la SN2016cok. Controllate i vostri archivi… con un soggetto così bello potreste avere tra le mani una prediscovery!
1) C2014R1-SN-M61
Letto 12.755 volte - Un Commento
Dopo la Siding Spring che sfiora Marte, Philae che scende sulla 67/P, ancora una cometa: una magnifica immagine di Rolando Ligustri riprende la Borisov di passaggio, prospetticamente, nei dintorni di M61, la bella galassia Messier in cui è esplosa una delle ultime supernovae scoperte.
1) SN2014dt_M61-L-RGB
Letto 22.423 volte - Un Commento
Scoperta la SN2014dt nella bella galassia a spirale M61. Non era mai successo che in uno stesso anno fossero state scoperte ben quattro supernovae in galassie Messier e difficilmente, negli anni a venire, questo record sarà eguagliato.
1) M106-L-H-RGBNEW2
Letto 9.914 volte - Nessun commento
L’arrivo della bella stagione e il classico pizzico di fortuna (che non guasta mai…) hanno permesso agli astrofili italiani di mettere a segno numerosi successi
N.2 Nucleo M106-ALFA
Letto 9.286 volte - Nessun commento
Dopo le due famose supernovae di gennaio esplose nelle galassie M82 e M99, il 2014 ci regala un’altra supernova all’interno di una galassia Messier, la SN2014bc in M106.
NGC 3034+SN 2014 J
Letto 3.659 volte - Nessun commento
Un ulteriore approfondimento tecnico sulla Supernova SN2014J scoperta a gennaio nella “vicina” M82
[archive]