AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Febbraio 2020
Ci sono 254 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Subaru Telescope’

2018-VG18-artist-concept_CROPPED_0
Letto 7.171 volte - Nessun commento
Un team di astronomi ha scoperto il transnettuniano più distante mai osservato nel Sistema Solare. 2018 VG18, soprannominato Farout, è il primo oggetto individuato a una distanza superiore a 100 volte quella tra la Terra e il Sole. Corpi celesti così straordinariamente remoti ci permettono di sondare ciò che avviene nelle periferie più estreme del nostro sistema.
superflare-star
Letto 2.629 volte - Nessun commento
Sono gemelle della nostra stella ma presentano macchie assai più grandi e brillamenti da dieci a diecimila volte più potenti. A studiare le proprietà di alcune decine di stelle superflare ci ha pensato un team di astronomi giapponesi con lo spettrografo HDS installato al telescopio Subaru
GJ-1214b
Letto 5.420 volte - Nessun commento
A circa 40 anni luce dalla Terra alcuni ricercatori giapponesi stanno studiando un pianeta extrasolare denominato Gj 1214b che orbita attorno alla sua stella. L’atmosfera pare ricca di acqua, come rivelato dalle osservazioni effettuate con filtri per la luce blu.
LEDA colour1
Letto 4.039 volte - Nessun commento
È stata battezzata “galassia smeraldo” dagli astronomi australiani della Swinburne University of Technology per via della sua curiosa conformazione a rettangolo, una caratteristica molto rara.
597023main_SAO206462_dust_arms_labels_final
Letto 4.865 volte - Un Commento
Recenti osservazioni condotte col Telescopio Subaru hanno rivelato una sorprendente doppia formazione spiraliforme estesa attorno alla stella SAO 206462 che potrebbe indicare la presenza di pianeti in formazione.
TN J0924-2201
Letto 4.731 volte - Nessun commento
I radioastronomi hanno scoperto l’impronta chimica dell’atomo di Carbonio, l’elemento di base per la costruzione delle molecole organiche e biologiche, anche nelle stelle della più remota radiogalassia conosciuta
[archive]