Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Settembre 2017
Ci sono 456 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Sonda Cassini’

Letto 1.258 volte - Nessun commento
Cassini, ultimo sguardo a Saturno
IDL TIFF file
Letto 5.690 volte - Nessun commento
Le immagini rilasciate dalla sonda NASA-ESA-ASI hanno permesso di creare un’animazione dell’ultimo flyby su Encelado. Il 15 settembre, Cassini finirà la sua missione e l’evento sarà seguito in diretta dalla sede dell’Asi in collegamento con il JPL e il Sardinia Deep Space Antenna a Cagliari
4-apertura
Letto 4.050 volte - Nessun commento
A 1,36 miliardi di chilometri dal nostro pianeta, su uno dei palcoscenici celesti più inconfondibili del Sistema Solare, si sta per consumare il finale di un’avventura destinata a cambiare per sempre il volto dell’esplorazione spaziale. La sonda NASA Cassini, in orbita intorno a Saturno dall’ormai lontano 2004, si sta preparando a terminare la propria missione [...]
cassini-index
Letto 4.047 volte - Nessun commento
La Missione Primaria (1997 – 2008) di Elisabetta Bonora La Equinox Mission (2008 – 2010) di Elisabetta Bonora La Solstice Mission (2010 – 2017) di Elisabetta Bonora Il Grand Finale e il tuffo dentro Saturno di Pietro Capuozzo
pia21338_full
Letto 8.457 volte - Nessun commento
Encelado, geyser dalla luna. Encelado immortalata con i suoi getti dalla sonda Cassini in una immagine del 13 aprile scorso.
aHR0cDovL3d3dy5zcGFjZS5jb20vaW1hZ2VzL2kvMDAwLzA2Ni8zNTQvaTAyL3NhdHVybi1oZXhhZ29uLmdpZj8xNDk1NzM0NTYy
Letto 4.116 volte - Nessun commento
Una sequenza di immagini racconta l’evoluzione del polo nord di Saturno, dal 2013 a oggi. Grazie alle immagini a risoluzione sempre più alta raccolte dalla sonda Cassini della Nasa i ricercatori possono indagare in dettaglio le modifiche subite dall’atmosfera di Saturno nel corso delle stagioni
7635_CGF_STILL_00032
Letto 7.180 volte - Nessun commento
La sonda della NASA Cassini, in orbita attorno a Saturno dal 2004, sta per iniziare l’ultimo capitolo della sua straordinaria avventura.
2933_PIA20714_MAIN-16
Letto 2.723 volte - Nessun commento
Durante il fly-by T-121 del 25 luglio, il radar a bordo della Cassini ha penetrato la densa atmosfera che avvolge Titano, svelando nuovi dettagli della superficie della luna.
saturnspacec
Letto 2.362 volte - Nessun commento
Tra i milioni di granelli di polveri e ghiaccio raccolte dalla Cassini nei suoi dodici anni in orbita attorno a Saturno, sono state individuate alcune particelle di polvere interstellare. L’analisi di queste polveri ci ha permesso di ricostruire le condizioni della nube interstellare locale, la nostra attuale casa nella Via Lattea.
giano-teti-664x664
Letto 2.788 volte - Nessun commento
La sonda Cassini della NASA sta effettuando in questi mesi una serie di sorvoli ravvicinati delle lune più interessanti di Saturno. Il 27 ottobre scorso ha puntato i suoi strumenti su Giano e Teti, due lune molto diverse tra loro. Il commento di Jonathan Lunine della Cornell University, che sarà ospite di Media INAF per una chiacchierata in diretta su Cassini il prossimo 3 febbraio
cassini-dione-chasms
Letto 3.072 volte - Nessun commento
Il 17 agosto 2015 alle 20:33 ora italiana la sonda Cassini ha compiuto il suo quinto e ultimo sorvolo ravvicinato di Dione, una delle lune più misteriose di Saturno. I dati raccolti forniranno nei prossimi mesi informazioni preziose sulla composizione interna di questa luna ghiacciata e dei filamenti sulla sua superficie.
pluto_charon_color_final copia
Letto 2.881 volte - Nessun commento
Non solo New Horizons. Quelli della sonda non saranno gli unici occhi ad osservare Plutone e Caronte durante il flybby, una flotta di potenti telescopi NASA è pronta a riprendere l’evento in contemporanea.
PIA18316-br500
Letto 1.866 volte - Nessun commento
L’immagine è stata scattata usando la narrow-angle camera (NAC) lo scorso 10 febbraio 2015 durante l’ultimo flyby da una distanza di circa 56mila chilometri. La superficie di Rea è scolpita da crateri da impatto
titan-PIA19057_ip
Letto 3.077 volte - Nessun commento
La sonda della NASA dopo due anni torna a volare tra le lune ghiacciate del pianeta dagli anelli. Lo scorso 9 febbraio ha ottenuto due vedute, da 80.000 a 50.000 chilometri di distanza, del suo satellite naturale, il secondo per dimensioni dopo Titano
saturno nudo
Letto 3.852 volte - Nessun commento
Una recente immagine di Saturno scattata dalla sonda Cassini ci permette di seguire la trasformazione da una immagine “raw” ad una “per il pubblico”.
1-titan_ortho
Letto 4.044 volte - Nessun commento
Un team internazionale di astronomi dell’Università di Nantes ha realizzato una serie di mosaici compositando le migliori immagini a falsi colori della superficie di Titano, riprese dalla sonda Cassini nel corso della sua lunga missione nel sistema di Saturno.
Rhea fotografata da Cassini
Letto 3.646 volte - Nessun commento
Sì, l’ha trovato la sonda Cassini in una tenuissima atmosfera che avvolgerebbe Rhea, una delle lune di Saturno.
titano-un-riflesso-rivelatore
Letto 2.673 volte - Nessun commento
La sonda Cassini ha catturato il primo lampo di luce solare riflesso dai laghi dell’emisfero nord di Titano confermando la presenza di superfici liquide.
[archive]