AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
16 Settembre 2019
Ci sono 264 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Radioastronomia’

guglielo-righini-antenna-10m
Letto 7.731 volte - Nessun commento
La storica notte del 20 luglio 1969 una squadra di ricercatori dell’Osservatorio astronomico fiorentino seguì in diretta le fasi dell’avvicinamento e dell’allunaggio, captando e decodificando i messaggi inviati direttamente dalla Luna. I nastri della registrazione originale sono però andati smarriti in un trasloco
barlow3x
Letto 478 volte - Nessun commento
Ultimate Powerbox by Pegasus Astro Radio2Space Globi AstroReality Lente di Barlow Explore Scientific 3x 2″
4FTY
Letto 7.140 volte - Nessun commento
NEL RAGGIO DI 20 ANNI LUCE DA NOI Epsilon Eridani, a 10,8 anni luce, Lalande 21185, a 8,3 anni luce e Gliese 581 a poco più di 20 emettono un segnale compatibile con una spcifica emissione radio della molecola dell’acqua. A individuare queste tracce, i ricercatori Cristiano Cosmovici (Inaf Iaps Roma) e Sergei Pogrebenko (Jive, Olanda)
standard_sans_both-340x254
Letto 4.975 volte - Nessun commento
I più estesi di sempre nell’universo conosciuto: sono gli eccezionali campi magnetici scoperti nei pressi degli ammassi di galassie CIZA J2242+53, distribuiti su diversi milioni di anni luce e rilevati grazie ai dati raccolti dal radiotelescopio Effelsberg
fast-overview
Letto 6.922 volte - Nessun commento
Nella splendida e remota regione collinare di Dawodang, a circa 170 km da Guyang, la capitale della provincia di Guizhou nel Sudovest della Cina, dopo oltre due decenni di progettazione e cinque anni di costruzione, trova ora dimora il più grande radiotelescopio del mondo, FAST, completato sul finire del settembre 2016, quando l’Accademia Cinese delle [...]
radiotelescopio-arcetri
Letto 6.829 volte - Nessun commento
Il grande Astronomo e divulgatore Mario Rigutti ci guida, attraverso il suo ricordo, alla scoperta dei primi passi compiuti dalla Radioastronomia in Italia, permettendoci di conoscere più da vicino quelle personalità che sono poi divenute i padri della scienza radioastronomica nel nostro Paese. Siamo nei primi anni ’50 quando presso l’Osservatorio Astronomico di Arcetri  vengono [...]
imgl34391__1
Letto 4.242 volte - Nessun commento
A San Basilio inaugurato il Sardinia Radio Telescope, considerato tra gli impianti più potenti al mondo.
ALMA_potw_eso_130116
Letto 4.257 volte - Nessun commento
Milano – Sabato 6 aprile 2013: DA NON PERDERE… IN ESCLUSIVA PER L’ITALIA dal deserto cileno di Atacama, tra i siti più remoti della Terra, la visita in diretta web del più grande osservatorio radioastronomico del mondo: ALMA.
Letto 1.405 volte - Nessun commento
Settembre ICARA 2012 IX Congresso Italiano di Radioastronomia Amatoriale.
TN J0924-2201
Letto 4.586 volte - Nessun commento
I radioastronomi hanno scoperto l’impronta chimica dell’atomo di Carbonio, l’elemento di base per la costruzione delle molecole organiche e biologiche, anche nelle stelle della più remota radiogalassia conosciuta
FAST
Letto 5.445 volte - Nessun commento
Nel campo della radio-astronomia, più grande è il telescopio meglio è. E nel 2016, la Cina dovrebbe proprio sbaragliare la concorrenza mondiale in questo campo inaugurando il suo Five-hundred-meter Aperture Spherical radio Telescope (FAST), un gigantesco orecchio radio con un diametro da mezzo chilometro. La sua costruzione è già iniziata nella Provicina di Guizhou, nel [...]
grandi-stelle-e-campi-magnetici
Letto 3.623 volte - Nessun commento
Le osservazioni di un team di radioastronomi indicano che i campi magnetici giocano un ruolo chiave anche nella formazione delle stelle più massicce.
real
Letto 2.763 volte - Nessun commento
A completamento dell’articolo “introduzione all’astronomia amatoriale”, pubblicato nel numero di gennaio 2004, ecco una selezione di emissioni radio provenienti da stelle Pulsar.
[archive]