AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Luglio 2018
Ci sono 180 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Pleiadi’

Letto 463 volte - Nessun commento
La falce lunare di 2,74 giorni col pianeta Venere e le Pleiadi in questa immagine del 18 Aprile 2018 acquisita alle 21h08′ con fotocamera Nikon Coolpix B50 serie Bridge (zoom ottico 40x + DFZ 4x con focali da 22,5 a 914mm).
Venere e le Pleiadi
Letto 4.716 volte - Nessun commento
Ormai siamo alla fine dell’inverno, le bellissime costellazioni che ci hanno accompagnato in queste lunghe e fredde notti invernali, stanno per lasciare il posto agli asterismi primaverili. Ma prima di darci l’arrivederci al prossimo autunno, le Pleiadi e Venere ci regaleranno uno spettacolo mozzafiato fotografabile comodamente in prima serata.
Letto 1.334 volte - Nessun commento
La Luna forma un triangolo con la stella Aldebaran e le Pleiadi
21apr-marte-pleiadi
Letto 5.395 volte - Nessun commento
La sera del 21 aprile, Marte si troverà immerso nella splendida scenografia tra la costellazione del Toro e l’ammasso aperto delle Pleiadi.
1apr-luna-aldebaran
Letto 4.025 volte - Nessun commento
Doppio appuntamento per il 31 marzo e il primo aprile, con la falce di Luna crescente nel Toro.
Letto 3.106 volte - Un Commento
Quest’inverno ha portato poca neve, ma un vantaggio in fondo c’è… Riuscire ad ammirare il cielo stellato dalle cime delle montagne più alte di Cortina sotto le feste di Natale.
5 set 030  luna iadi2
Letto 1.912 volte - Nessun commento
L’ultimo quarto di Luna sorge immersa nelle Iadi la notte tra il 4 e il 5 settembre.
Letto 4.086 volte - 2 Commenti
La vista di ieri sera, qualche tempo dopo il tramonto. ‪#‎Venere‬ brillava in modo stupendo tra l’ammasso aperto delle ‪#‎Iadi‬ (visibile sulla sinistra) a forma di V e il favoloso gruppo delle ‪#‎Pleiadi‬, le Sette Sorelle, ben riconoscibili sulla destra. Qualche nuvola nel complesso, ma che ha dato una cornice alla scena. Canon EOS 700D [...]
Letto 3.167 volte - 2 Commenti
Ho fotografato anche le Pleiadi, ho elaborato la foto così le stelle son più luminose. Vi piace?
Letto 2.699 volte - Nessun commento
scatto singolo di 60 sec. per testare l’Apo ed80 comprato qualche giorno prima
Letto 4.483 volte - Nessun commento
immagine rubata al cielo di saint barthelemy durante l’ultimo starparty con FSQ106 f3,6.
Letto 4.464 volte - Nessun commento
Alba con Venere (riflesso sul mare), Giove, le Pleiadi, la testa del Toro e la costellazione dell’Auriga. A mio avviso, semplicemente spettacolare! Autori: Alberto Villa e Simona Tamanti
Letto 4.092 volte - Nessun commento
Alba con Venere (riflesso sul mare), Giove, le Pleiadi, la testa del Toro e la costellazione dell’Auriga. A mio avviso, semplicemente spettacolare! Autori: Alberto Villa e Simona Tamanti
Letto 2.974 volte - Nessun commento
Venere circondato da alone in vicinanza delle Pleiadi. foto ripresa con fotocamera fjifilm finepix s5600, posa di 5s, 400ISO.
asteroide 37 Fides
Letto 2.838 volte - Nessun commento
Dopo aver raggiunto il massimo avvicinamento entrerà nella parte nord delle Pleiadi.
posizioni Luna
Letto 5.644 volte - Nessun commento
E’ una metafora bizzarra? Non troppo, come vedremo! Sta per iniziare un periodo di sei anni in cui la Luna incontrerà le Pleiadi ogni mese, dando luogo ad un ciclo di occultazioni, delle quali poco più di una ventina osservabili dall’Italia. Passata questa ondata, occorrerà aspettare fino al 2023 per averne una nuova…
[archive]