Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Febbraio 2018
Ci sono 297 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Pianeta’

Letto 1.668 volte - Nessun commento
circa 1000 frame elaborati con Registax
cartina 15 mar 2100 + pianeti
Letto 2.664 volte - Nessun commento
Marzo è un mese fin troppo famoso per la sua instabilità atmosferica; inutile, quindi, programmare con largo anticipo le uscite osservative. Meglio vivere alla giornata, cercando di sfruttare al massimo le circostanze favorevoli che, per la scarsa qualità del seeing di questo periodo, saranno comunque più adatte alle osservazioni del cielo profondo.
cartina14 febbraio 2100b (1)
Letto 4.365 volte - Nessun commento
Il mese di febbraio nel nostro paese è quello che in inverno delude meno degli altri le aspettative degli osservatori, siano essi appassionati di alta risoluzione che di cielo profondo. Le notti serene, infatti, sono discretamente numerose, e si presentano tendenzialmente molto stabili anche sotto il profilo del seeing. Sarà così anche quest’anno?
2016
Letto 4.878 volte - Nessun commento
Il 2016 promette di essere un anno importante, quasi quanto il 2015, per l’esplorazione del Sistema solare: ecco tutti gli eventi spaziali da non perdere dei prossimi 366 giorni, pianeta dopo pianeta.
cartina nov 15 h00 TL copia
Letto 2.048 volte - Nessun commento
In novembre le notti si allungano e assumono già una certa caratte­ristica invernale, compensata però da una maggiore limpidezza del cielo rispetto ai mesi precedenti. La notte astronomica inizia in media alle 18:30, così che in presenza di buone serate ci saranno a disposi­zione diverse ore per godere delle costellazioni autunnali e dei decli­nanti asterismi estivi.
Letto 2.091 volte - Nessun commento
Congiunzione Venere-Giove-Marte
Letto 3.079 volte - Nessun commento
Nell’immagine principale Plutone (mag. +14,1 altezza 19°21′) ripreso da un cielo suburbano vicino alla stella GSCII S3033132-14196 (mag.+14,25). Nel riquadro "il pianeta nano" ripreso dopo 24 ore si e’ spostato rispetto alle stelle fisse di 96" avvicinandosi ad un gruppo di stelle GSCII S3033132-13522 (mag.+13,85), GSCII S3033132-13580 (mag.+14,43), GSCII S3033132-13837 (mag.+14,24). Media di 15x10s+15x20s (+2 [...]
Letto 2.283 volte - 2 Commenti
Purtroppo mi trovo in Toscana (Viareggio) senza la mia fedele Canon, è la prima volta che mi succede! Non volevo essere assente in questa stretta congiunzione e dopo aver insistito a lungo con mia figlia che possiede un cellulare meno obsoleto del mio, pur vergognandomi pubblico la foto.
Letto 2.599 volte - 3 Commenti
Finalmente dopo numerosi tentativi andati a vuoto a causa di una turbolenza eccessiva, una serata tutto sommato buona. Elaborazioni con:Autostakkert-Registax-WinJupos-Astra Image 4.0
Letto 2.173 volte - Nessun commento
triangolo rettangolo fra luna – venere – giove
Letto 2.618 volte - 3 Commenti
Elaborazione di 6000 frames su 12000-Focale 5000 mm.
Letto 3.488 volte - 2 Commenti
La vista di ieri sera, qualche tempo dopo il tramonto. ‪#‎Venere‬ brillava in modo stupendo tra l’ammasso aperto delle ‪#‎Iadi‬ (visibile sulla sinistra) a forma di V e il favoloso gruppo delle ‪#‎Pleiadi‬, le Sette Sorelle, ben riconoscibili sulla destra. Qualche nuvola nel complesso, ma che ha dato una cornice alla scena. Canon EOS 700D [...]
Letto 2.045 volte - 2 Commenti
congiunzione stretta
Letto 2.014 volte - 3 Commenti
marte-urano-venere sopra il monte rosa
Letto 2.344 volte - 2 Commenti
in fila. purtroppo questa sera meteo orrenda
Letto 2.448 volte - 4 Commenti
nel girovagare delle lune medicee mi è capitato di cogliere questo momento
Letto 2.305 volte - 4 Commenti
Bellissimo trio su cielo 20.02.2015 (18;21h) Carl Zeiss 180/f2.8 (f4.0) Canon EOS 600D Exp. 0,5 Sec. ISo 200
Letto 2.329 volte - 3 Commenti
Di questa immagine mi ha stupito molto il dettaglio della superfice del satellite Ganimede.
Eris_artist_impression_ESO
Letto 4.656 volte - Nessun commento
Uno studio sottomesso per la pubblicazione su The Astronomical Journal, indica che è assai improbabile trovare nuovi corpi celesti della taglia di Plutone nella fascia di Kuiper. A guidarlo, Michael Brown, uno degli astronomi che scoprì Eris nel gennaio del 2005. Meglio allora spingersi oltre, indagando nella più lontana e oscura nube di Oort
Letto 2.020 volte - 2 Commenti
visione del principio della pianura padana con giove in alto a destra. nikon d810 20 mm f/1.8 posto a f/5.0, 10 sec
[archive]