AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Giugno 2019
Ci sono 206 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘nebulosa di Orione’

Fotografiamo Orione
Letto 6.812 volte - Nessun commento
Lo spettacolo del cielo stellato è sempre incantevole e da millenni ormai rapisce le anime di qualsiasi cultura, a qualunque ora della notte, in qualsiasi stagione. È proprio nel mese di novembre, quando le notti si fanno più lunghe, i giorni sono più freddi e la maggior parte delle persone si chiude in casa, che [...]
orion matt harbison
Letto 4.637 volte - Un Commento
Una straordinaria immagine di Matt Harbison del “complesso molecolare di Orione” ci svela quello che gli occhi non possono vedere e quello che nello “spazio vuoto”… “vuoto” non è…
Letto 5.102 volte - Nessun commento
La Nebulosa di Orione, l’oggetto di Messier numero 42. Una delle più luminose e colorate del cielo.
M42-MegaCam-CFHT_Coelum.HR
Letto 3.924 volte - Nessun commento
Grazie alla Megacam del CFHT, gli astronomi hanno scoperto che NGC 1980 è un massiccio e giovane ammasso indipendente dall’Orion Nebula Cluster, la regione di formazione stellare più studiata della nostra galassia. Una tecnica che combina dati ricavati da indagini nell’otticio, nell’infrarosso e medio-infrarosso ha infatti permesso di evidenziare solo le stelle situate davanti la Nebulosa di Orione e scoprire anche un nuovo piccolo ammasso battezzato L1641W
skywatch
Letto 14.410 volte - Un Commento
Valutare le qualità di un telescopio è un’operazione delicata e complessa. Per poterne apprezzare i pregi e rilevarne eventuali difetti bisognerebbe testarlo a lungo, dedicando all’operazione più notti. Per questo motivo ho deciso di raccontare le mie impressioni sulla qualità e le prestazioni di un rifrattore a corta focale non recentissimo, in commercio da circa due anni: è il telescopio SkyWatcher 150/750.
[archive]