AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Agosto 2018
Ci sono 234 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘fascia di abitabilità’

kepler_1
Letto 5.834 volte - Nessun commento
La misisone dedicata all’identificazione dei potenziali pianeti al di fuori del Sistema solare fa un ulteriore balzo in avanti, spostando l’asticella oltre quota 4000. Di essi, 10 nuovi candidati potrebbero essere simili per dimensioni alla Terra e trovarsi nella cosiddetta fascia di abitabilità. Il commento della ricercatrice Inaf Isabella Pagano
eso1328a
Letto 4.509 volte - Nessun commento
Nuovi studi, combinando dati di telescopi differenti, hanno individuato attorno a Gliese 667C un sistema di almeno 6 pianeti di cui 3 super-Terre all’interno della fascia abitabile, un record fino a questo momento.
607770main_Kepler22bDiagram_946-710 (1)
Letto 3.042 volte - Nessun commento
Notiziario di Astronomia e Astronautica, questa settimana: Abitabilità complicata; Storia di una tempesta
607691main_Kepler22bArtwork_946-710
Letto 6.461 volte - Un Commento
Dopo tanti “candidati”, ecco la conferma: Kepler-22b, uno degli aspiranti mondi alieni individuati dall’omonimo satellite NASA, è in effetti un pianeta extrasolare in orbita nella fascia d’abitabilità d’una stella simile al Sole. Ha un raggio pari a 2.4 volte quello della Terra, e si trova a 600 anni luce da noi.
[archive]