AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Agosto 2019
Ci sono 185 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Costellazione’

Letto 779 volte - Nessun commento
Ripresa centrata verso le corna del Toro , si vedono le nebulose oscure e molte ad emissione
Letto 822 volte - Nessun commento
Foto centrata verso il triangolo invernale , formato dalle stelle Sirio Betelgeuse, e Procione
Letto 973 volte - Nessun commento
Costellazione del Cigno. Ormai sempre più bassa, la sera, la bellezza di questa splendida area di cielo fa rimpiangere la Via Lattea estiva con le sue notti brevi…
Letto 1.076 volte - Nessun commento
La costellazione che forma un triangolo
lacerta-map
Letto 5.853 volte - Nessun commento
Laddove la Via Lattea attraversa la volta celeste in tutta la sua magnificenza, oltre che a regalare quello che è forse lo spettacolo più bello della natura – ove questo è ancora apprezzabile – essa eleva così tanto la densità stellare che alcune delle costellazioni stagliate su di essa sono spesso inquadrate con difficoltà. È [...]
lince-map-centro
Letto 7.005 volte - Nessun commento
Il cielo delle fredde serate di febbraio è dominato allo zenit dalla luminosa Capella (α Aur). Tra questa, quinta stella più luminosa dell’intera volta celeste, e il Grande Carro, che si appresta a raggiungere la massima altezza sull’orizzonte nord, vi è una grande area oscura, priva di astri appariscenti. Proprio perché questa parte del cielo [...]
stardome-feb-2017
Letto 5.427 volte - Nessun commento
ll mese di febbraio nel nostro paese è quello che in inverno delude meno degli altri le aspettative degli osservatori, siano essi appassionati di alta risoluzione o del profondo cielo. Le notti serene, infatti, sono di solito discretamente numerose e si presentano tendenzialmente molto stabili anche sotto il profilo del seeing. Sarà così anche quest’anno?
Mappa Lince
Letto 3.213 volte - Nessun commento
Il cielo delle fredde serate di febbraio è dominato allo zenit dalla luminosa Capella (α Aur). Tra questa, quinta stella più luminosa dell’intera volta celeste, e il Grande Carro, che si appresta a raggiungere la massima altezza sull’orizzonte nord, vi è una grande area oscura, priva di astri appariscenti. Proprio perché questa parte del cielo [...]
ariete
Letto 2.632 volte - Nessun commento
Riprendiamo dal numero precedente l’esplorazione del cielo e degli oggetti deep-sky custoditi nella costellazione dell’Ariete. Hamal Eccoci giunti alla “lucida” dell’Ariete, ovvero l’astro più luminoso presente entro i suoi confini. Parliamo di α Ari, il cui nome proprio è Hamal, derivato dall’arabo Al-Hamal, “il montone”, in riferimento all’intera costellazione. Alquanto stranamente, Tolomeo non incluse la [...]
aries-map
Letto 3.679 volte - Nessun commento
In termini di stelle luminose, il cielo autunnale presenta una netta distinzione tra il numero di quelle presenti a meridione, dove la sola Fomalhaut regna solitaria, e di quelle che transitano nei pressi dello zenit, ben più numerose. A tutti gli effetti, la citata stella del Pesce Australe e Mirfak, in Perseo, possono essere considerate [...]
map-capricorno
Letto 1.426 volte - Nessun commento
La costellazione del Capricorno si rende visibile di prima sera in estate subito dopo il transito al meridiano del Sagittario, culminando a mezzanotte nel mese di settembre. Estesa per 414° quadrati, essa è la più piccola tra le costellazioni dello zodiaco nonché una delle più deboli, presentando solo 17 stelle al di sotto della quinta [...]
UMa-Grande-Carro
Letto 1.264 volte - Nessun commento
Il più noto asterismo dell’emisfero celeste settentrionale (ma non solo), noto ai più fin dalla tenera infanzia, è sicuramente il Grande Carro. Lo abbiamo definito “asterismo” e non costellazione poiché tale termine si riferisce a una figura ideale di riferimento (come il Triangolo estivo o la falsa Croce australe) che generalmente non coincide con una [...]
Letto 4.486 volte - Nessun commento
Magnifico ‪‎Iridium‬ ‪Flare‬ di magnitudine -8.3 ripreso ieri notte da Calci (vicino Pisa), poco sopra l’asterismo tipico della costellazione di ‪Bootes‬. E’ visibile anche in basso la piccola costellazione della Corona Borealis. mmagine di sfondo: Canon EOS 700D a 24mm ISO 800 f4.5 scatti 50×4" con 10 dark. Nessun inseguimento. Flare: Canon EOS 700D a [...]
Letto 5.069 volte - 2 Commenti
Stupendo doppio Iridium Flare catturato ieri sera nella costellazione del Leone. Ancora una prova con la nuova reflex, e la prima riguardo i Flare. Immagine di sfondo: Canon EOS 700D a 24mm ISO 800 f4.5 scatti 30×10" con 5 dark. Flares: Canon EOS 700D a 24mm ISO 800 f4.5 due scatti distinti da 30" combinati [...]
Letto 4.120 volte - 5 Commenti
Il sorgere della costellazione dello Scorpione da dietro gli alberi, ripreso con la tecnica del 3D. L’immagine va guardata con i classici occhialini Red/cyan. Canon 650d con sigma 30 mm; doppia immagine in parallasse di 10 sec a 800 iso. S. Gasparini www.astrobook.it
Letto 3.571 volte - Nessun commento
Tracce stellari della regione di Cassiopea Canon EOS 550D a fuoco diretto di Obiettivo Canon 55-250 IS II Posa non guidata da 900 sec a 100 ISO (f/5.6) Elaborazione: PhotoScape Autori: Francesco Gagliardi, Simone Gasparoni www.astrobit.it – www.astrobit.altervista.org
Letto 6.048 volte - Nessun commento
Orione ripreso da Malindi Kenia, faceva uno strano effetto vedere il "gigante" in quella posizione
Letto 6.033 volte - Nessun commento
"la celebre costellazione australe, con accanto il nerissimo Sacco di Carbone, ripresi da Hakos Farm, Namibia" specifiche di ripresa: Sigma 105 mm f/2,8 a f/5,6 su EOS 40D modificata, 9 pose da 6 min, autoguida ST4 su Orion 80/400, elaborazione MAxIm DL4 e Photoshop.
[archive]