AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
14 Luglio 2020
Ci sono 224 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘colonizzazione della Luna’

1599px-t-stanford-brown-risd-exp_regolith
Letto 5.423 volte - Nessun commento
Portarsi dietro la casa “come una tartaruga” è quello che l’uomo ha sempre fatto, nei casi in cui non aveva la possibilità di costruirne una in loco. Ma nello spazio è un costo che non ci possiamo permettere. Si cercano soluzioni per sfruttare le risorse presenti in loco, ad esempio per le prossime colonie lunari o marziane, ma se invece queste risorse potessimo… coltivarle in tempi brevi una volta arrivati?
moon-base-esa
Letto 426 volte - Nessun commento
Intervista a Hannah Sargeant Pur essendo sotto gli occhi di tutti, facilmente osservabile da terra con un binocolo, un telescopio o anche solo a occhio nudo, la Luna conserva ancora gelosamente i suoi segreti. Nonostante sia costantemente analizzata e fotografata da numerose sonde orbitali, come LRO (Lunar Reconnaissance Orbiter) della NASA, gli scienziati planetari sono [...]
D6e1tKhW4AUzDeL-720x340
Letto 5.262 volte - Nessun commento
Era atteso da un mese, ma finalmente l’emendamento del budget NASA per il 2020 da parte del presidente degli Stati Uniti è arrivato. Si tratta di 1,6 miliardi di dollari in più rispetto a quanto proposto precedentemente, che serviranno a finanziare la missione Artemis, il ritorno con equipaggio umano sulla Luna nel 2024.
Thurston_Lava_Tube,_Big_Island
Letto 4.706 volte - Nessun commento
Un team di astronomi coordinato dalla Purdue University americana ha confermato la presenza di tubi di lava sul nostro satellite, grandi strutture cave di origine vulcanica potenzialmente abitabili. I risultati ottenuti grazie ai dati raccolti dalla missione GRAIL della NASA
[archive]