AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
20 Novembre 2019
Ci sono 172 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

GIOVE affiancato da Amalthea e Thebe

Letto 3.536 volte
2 Commenti
Commenta
GIOVE affiancato da Amalthea e Thebe

Una fortunata combinazione di trasparenza, di distanza angolare dal pianeta dei due satelliti e l’ottica in ottime condizioni, hanno permesso di catturare questi due elusivi compagni di Giove.(segnati da marker)a sx Amalthea a dx, in ordine Thebe, Io, Callisto e Ganimede,
Riprese 60 da 5" cad. su ATIK 428ex mono sommati ed elaborati solo con Nebulosity3.

Data e Ora di acquisizione
24 Aprile 2015 alle 21:40
Condizioni del Cielo
Trasparenza ottima, seeing 4/5 di 10
Diametro del Telescopio
400 mm (15")
Focale di Acquisizone
2200 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Rifletttore Fuoco Diretto (no secondario)
Marca del Telescopio
Marcon ottica - Tubo autocostruito
Fenomeno o Evento Astronomico
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Luogo di Osservazione
Clicca sul marker per visualizzare la descrizione
Commenta

2 Commenti a “GIOVE affiancato da Amalthea e Thebe”

  1. Marco Tonini scrive:

    In ambito amatoriale, è la prima volta che li vedo!….Ok Paolo!

  2. Paolo Campaner scrive:

    Grazie Marco, in effetti ci sono state altre riprese che hanno evidenziato altri staelliti minori, io ci ho provato senza tante preparazioni ed elaborazioni.
    Nebulosity3 non permette tanti sofismi, applicando quindi solo una maschera sfuocata.
    Un saluto
    Paolo

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento