AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
14 Ottobre 2019
Ci sono 209 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Mare Nectaris dal sud Tranquillitatis a Piccolomini

Letto 4.159 volte
Nessun commento
Commenta
Mare Nectaris dal sud Tranquillitatis a Piccolomini

Il mare Nectaris, nell’immagine col suo lato orientale in prossimità del terminatore. A nord si trova il lato meridionale di Tranquillitatis e il Sinus Asperitatis col cratere Torricelli. Sul lato ovest dominano i grandi crateri Theophilus, Cyrillus e Catharina, mentre a sud vi è Fracastorius con la parete nord quasi completamente distrutta. Telescopio Maksutov Rumak diametro 255mm F20 (ostruzione 0,20) + camera Imaging Source DBK41 raw color con risoluzione di 1280×960. Esp. di 1/9" x 2’30" a 7,5 fps. Media di 800 su 1120 frames totali. Elaborazione Registax6, Photoshop.

Data e Ora di acquisizione
24 Settembre 2016 alle 01:00
Condizioni del Cielo
Seeing favorevole
Diametro del Telescopio
255 mm (10")
Focale di Acquisizone
5000 mm
Soggetti
, , , , , ,
Schema Ottico del Telescopio
Maksutov Rumak
Marca del Telescopio
Ottica Zen su montatura Neq6 potenziata
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Luogo di Osservazione
Clicca sul marker per visualizzare la descrizione

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento