AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
13 Dicembre 2019
Ci sono 275 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

ILLUSTRAZIONE DEGLI OGGETTI NELLA SPADA DI ORIONE

Letto 1.123 volte
Nessun commento
Commenta
ILLUSTRAZIONE DEGLI OGGETTI NELLA SPADA DI ORIONE

Illustrazione astronomica degli oggetti del cielo profondo più importanti ed estesi nei pressi della nebulosa di Orione. Gli oggetti segnati in rosso, compreso M42, non sono altro che nebulose (ad eccezzione di NGC 1980 che è un ammasso aperto con nebulosità associata); gli oggetti contrasegnati in giallo sono stelle e nel caso del Trapezio si tratta di un ammasso aperto. Infine, gli oggetti contrasegnati in verde rappresentano le deboli nubi molecolari che formano l’intero complesso nebulare di Orione.

Data e Ora di acquisizione
6 Febbraio 2019 alle 22:30
Condizioni del Cielo
Cielo prevalentemente cristallino, con in media un tasso di umidità del 85%
Filtri Utilizzati
Baader UHC-S
Diametro del Telescopio
150 mm (5")
Focale di Acquisizone
750 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Newtoniano
Marca del Telescopio
Sky-Watcher
Fenomeno o Evento Astronomico
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Luogo di Osservazione
Clicca sul marker per visualizzare la descrizione

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento