AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
26 Agosto 2019
Ci sono 229 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

M8 & M20

Letto 163 volte
Nessun commento
Commenta
M8 & M20

Costellazione del Sagittario.
7 gradi a nord della punta della freccia del Sagittario (la stella stella γ Sagittarii “Al Nasl”) si può individuare una zona molto luminosa e bella, M8 (NGC 6523) la Nebulosa Laguna.
Scoperta da Le Gentil nel 1747 essa risiede nel braccio di spirale galattico immediatamente più interno a quello dove si trova il Sistema Solare. Rispetto a noi è prospetticamente posta davantivicina al nucleo della Via Lattea, la zona quindi è caratterizzata da una luminosità molto diffusa e una grande ricchezza di stelle. La sua distanza è di circa 4100 anni luce e contiene molte regioni di formazione stellare, nebulose oscure, globuli di bok… una delle zone più interessanti del cielo.
Poco distante, cioè a 8 gradi dalla stella “Al Nasl”, troviamo incede la M20 o Nebulosa Trifida. Viene chiamata così perché il suo nucleo è attraversato da “filamenti di nebulose oscure” che sembrano suddividerla in tre.
Anche lei si trova a circa 5000 anni luce da noi nello stesso braccio galattico della Nebulosa Laguna. La stella centrale molto luminosa, che illumina gran parte della nebulosa, ha una età stimata di 300.000 anni luce, ciò rende la zona della nebulosa Trifida la regione di formazione stellare più giovane mai conosciuta. Una nebulosa in fasce…
Il colore rosso è dato dalla presenza di idrogeno, il celestino dall’ossigeno, mentre le strisce scure sono gas freddi e non illuminati.
Contiene: NGC 6530, M 8, Lagoon nebula, Hourglass nebula, NGC 6523, NGC 6526, Trifid nebula, M 20, NGC 6514, The star 9Sgr, The star 7Sgr

http://www.astrocam.cloud/m8-m20-nebulosa-laguna-e-trifida/
https://flic.kr/p/2gpfhGe

Dati di scatto:
Telescopio o obiettivo di acquisizione: TS Imaging Newton 150/600
Camera di acquisizione: Nikon D5100 full Spectrum Modded
Montatura: Sky-Watcher EQ6 SynTrek
Telescopio o obiettivio di guida: Sky-Watcher 80/400 f5 acro
Camera di guida: QHYCCD5L-II-M
Software: APT Astro Photography tool, Pleiades Astrophoto PixInsight, Adobe Photoshop CC Photoshop CC 2017
Filtro: Optolong UV/IR Cut
Accessori: Baader RCC-1 Coma Corrector, Selfmade Peltier CoolingBox
Risoluzione: 4836×3048
Date: 29 Giugno 2019, 30 Giugno 2019
Pose: 81×300″ ISO200 15C
Integrazione: 6.8 ore
Dark: ~30
Flat: ~20
Bias: ~40
Scala del Cielo Scuro Bortle: 4.00
Temperatura: 25
Centro AR: 270,919 gradi
Centro DEC: -23,712 gradi
Campionamento: 1,596 arcsec/pixel
Orientazione: 273,208 gradi
Raggio del campo: 1,267 gradi
Luogo: Osservatorio a casa, Camerino, Macerata, Italia

Data e Ora di acquisizione
30 Giugno 2019 alle 00:00
Diametro del Telescopio
150 mm (5")
Focale di Acquisizone
600 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Newtoniano
Marca del Telescopio
TS imaging newton 150/600
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento