AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
26 Ottobre 2020
Ci sono 367 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Galassie in Leone

Letto 3.444 volte
4 Commenti
Commenta
Galassie in Leone

Sotto la pancia del Leone, oltre al più blasonato tripletto ci sono galassie appartenenti al catalogo Messier non molto distanti tra loro, che, se fotografate con un piccolo telescopio in modo da aumentare il campo inquadrato, formano un complesso abbastanza numeroso da poter essere immortalato con unica ripresa. Tra l’altro, di questo gruppo fa parte M95 che nel 2012 balzò agli onori della cronaca astronomica per l’esplosione di una supernova estremamente brillante.

Data e Ora di acquisizione
9 Aprile 2015 alle 22:00
Condizioni del Cielo
sereno ma con foschia
Diametro del Telescopio
80 mm (3")
Focale di Acquisizone
500 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Rifrattore apocromatico
Marca del Telescopio
SW
Fenomeno o Evento Astronomico
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Luogo di Osservazione
Clicca sul marker per visualizzare la descrizione
Commenta

4 Commenti a “Galassie in Leone”

  1. Tonini Marco scrive:

    Sei galassie in un solo grande campo,……meglio di un atlante!

  2. Luca Maccarini scrive:

    Ciao Alfonso, complimenti per la ripresa nella quale sono evidenti anche un paio di stelle doppie : si tratta del sistema AG 341 e STF 1472. In entrambi i sistemi le coppie di stelle sono separate da circa 40″ , separazione già evidente nella immagine . Buone osservazioni. Luca

  3. Ciao Luca, in effetti le avevo notate, ma non sapevo che fossero sistemi stellari catalogati. Ti ringrazio per i complimenti e per l’informazione.
    Buone osservazioni anche a te.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento