AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
4 Marzo 2021
Ci sono 161 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 8.502 volte
    4 Commenti
    Commenta
    Il prossimo 14 maggio verrà lanciato StratoSpera 2, il secondo pallone aerostatico amatoriale del progetto StratoSpera; il primo volo si era svolto con successo il 4 settembre 2010, raggiungendo un’altezza di 27.625 metri e riprendendo centinaia di foto spettacolari.
    Il 14 maggio 2011 verrà lanciato dalla Toscana StratoSpera 2, il secondo pallone aerostatico amatoriale del progetto StratoSpera. Il pallone raggiungerà una quota di alcune decine di migliaia di metri nella stratosfera trasportando un carico utile di attrezzature per fotografare l’Italia dall’alto ed effettuare esperimenti scientifici. Se la missione avrà successo, il carico utile, dopo essersi separato dal pallone, scenderà appeso a un paracadute per essere recuperato. Il progetto StratoSpera è condotto da un gruppo di appassionati di spazio con la collaborazione di alcuni sponsor.

    Una spettacolare foto ripresa dalla fotocamera di bordo della missione STSp-1 il 4 settembre 2010, in cui sono visibili l'isola d'Elba, Capraia e la Corsica

    Il pallone StratoSpera 2 verrà lanciato da una zona nei pressi di Greve in Chianti (FI) nella tarda mattinata del 14 maggio. Il carico utile comprende una fotocamera digitale per riprese fotografiche e video dell’Italia centrale, sensori di temperatura, pressione e accelerazione, un contatore Geiger per misure di radiazione e campioni biologici per esperimenti di medicina e scienze della vita. Volerà a bordo di StratoSpera 2 anche un tricolore per celebrare il 150° anniversario dell’unità d’Italia. Sarà possibile seguire la missione con notizie e aggiornamenti sul sito di StratoSpera e le presenze Facebook e Twitter del progetto.

    La costa Adriatica. Quota: 10.628,6 m

    La stratosfera è un ambiente con alcune condizioni simili a quelle dello spazio esterno. Si trova al di sopra del 99% dei gas dell’atmosfera in un vuoto molto spinto, il cielo appare nero, è visibile la curvatura dell’orizzonte terrestre e si registrano radiazioni con caratteristiche e livelli simili a quelle dello spazio.

    StratoSpera 1, il primo volo del progetto, si è svolto con successo il 4 settembre 2010 (vedi anche Coelum n. 143) con modalità analoghe, raggiungendo un’altezza massima di 27.625 metri nella stratosfera e riprendendo centinaia di foto spettacolari. Dopo un’ora e mezza di volo il carico è stato recuperato a circa 60 km dal luogo di lancio.

    Il progetto StratoSpera è realizzato da un gruppo di appassionati italiani di astronautica e spazio dell’Associazione ISAA (Italian Space and Astronautics Association), con la collaborazione degli sponsor Develer s.r.l e Vamp Tech S.p.A. Sono particolarmente significativi i contributi di Francesco Bonomi e Francesco Sacchi (Develer).

    Per informazioni e aggiornamenti:

    Progetto StratoSpera
    http://www.stratospera.com/
    info@stratospera.com

    Associazione ISAA
    http://www.isaa.it/

    Sponsor di StratoSpera
    http://www.stratospera.com/sponsor

    StratoSpera su Facebook
    http://www.facebook.com/stratospera

    @StratoSpera su Twitter
    http://twitter.com/stratospera

    Commenta

    4 Commenti a “StratoSpera 2: per vedere l’Italia dall’alto e fare ricerca scientifica”

    1. Marco scrive:

      Sarà un grande evento dal punto di vista scientifico ! ;) complimenti..un bel articolo!

    2. Roberto scrive:

      Bellissime anche le foto!

    3. shaimaa scrive:

      bello cuesto sito vero troppo bello

    4. shaimaa scrive:

      bello ciao mi chiamo shaima e

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento